Cutro, presentata la squadra ai tifosi e ufficializzata l’affiliazione con il Crotone Calcio

Cutro, presentata la squadra ai tifosi e ufficializzata l’affiliazione con il Crotone Calcio

CUTRO (Kr) – In una sala Polivalente Falcone/Borsellino gremita da tanti ragazzi, genitori, sportivi e tifosi del Cutro, preparata a festa con addobbi che richiamavano i colori ufficiali dell’A.S. Cutro e dell’ F.C. Crotone, dove ogni dettaglio è stato minuziosamente curato, è avvenuta la presentazione Ufficiale dell’Associazione Sportiva Cutro Calcio, che ha dato inizio ad una serie di attività che vedranno soci e dirigenti impegnati per la stagione sportiva 2014/15.

Ospiti d’eccezione, oltre all’amministrazione comunale rappresentata dal Sindaco Salvatore Migale e dall’ Assessore allo Sport Antonio Lorenzano ad entusiasmare i tanti presenti, una nutrita rappresentanza dell’ F.C. Crotone. Insieme a Mister Massimo Drago e al Responsabile del Settore Giovanile Gino Porchia, i calciatori Galardo, Modesto, Ricci e De Giorgio, accolti al loro ingresso da un lungo applauso e accompagnati dalle note del brano “Ma il Cielo è sempre più Blu”. A Presentare la serata, Piero Pili, giornalista sportivo di RTI. Dopo i saluti del Sindaco Migale e dell’ Assessore Lorenzano, compiaciuti dal coinvolgimento di tanta gente e soprattutto del Crotone Calcio, gli stessi hanno ribadito l’impegno dell’ amministrazione comunale per la realizzazione del campo in erba sintetica e la loro vicinanza all’ Associazione Sportiva Cutro, ricordando che è la più longeva del territorio che ha un’attività continuativa che perdura da cinquant’anni. In segno di ospitalità sono stati consegnati il gagliardetto del comune e un quadro raffigurante la storica partita di scacchi, a Mister Drago e a Gino Porchia.

Lo stesso Porchia, dopo aver ufficializzato l’affiliazione tra le due società, per quanto riguarda il Settore Giovanile e la Scuola Calcio, ha spiegato i termini di tale unione, mettendo in risalto una collaborazione diretta, la presenza di responsabili dell’ F.C. Crotone che periodicamente si confronteranno con Mister e Dirigenti del Cutro e dando la possibilità ai tanti bambini iscritti alla Scuola Calcio dell’ A.S. Cutro di poter partecipare e assistere gratuitamente alle partite del campionato di Serie B. Il Presentatore Piero Pili, tra un intervento e l’altro ha posto alcune domande a Mister Drago ed ai calciatori del Crotone, i quali hanno apprezzato l’ospitalità ricevuta ed hanno evidenziato i veri valori del Calcio.

Per il Cutro, sono intervenuti Giuseppe Scandale, Presidente del Settore Giovanile, Alberto Olivo, Presidente e Pino Belvedere, Presidente Onorario. Scandale ha ricordato che la Scuola Calcio del Cutro è nata nel 1987 ed è un settore della società cutrese di primaria importanza, che ha contribuito, e continuerà a farlo, alla crescita Sociale, Culturale e Sportiva di centinaia di ragazzi.

E’ stato presentato al pubblico, lo staff tecnico, qualificato e competente che guiderà i ragazzi; sul palco sono saliti Raffaele Tambaro Mister della squadra Juniores, Raffaele Le Piane Mister della Squadra Allievi, Francesco Pupa Mister dei Giovanissimi. Per quanto riguarda le categorie della scuola calcio, i Mister presentati sono Alessandro Riolo, Antonio Arabia, Gennaro Mesoraca e Salvatore Lombardo.

Il Presidente Olivo, orgoglioso della presenza della squadra di calcio a 5 Femminile e dello staff tecnico composto da Mister Ottaviano Sestito e da Franco Gigante, ha voluto mettere in risalto tutte le attività che l’A.S. Cutro sta portando avanti ed i nuovi progetti che sono in itinere anche con la collaborazione del Club Juventus Cutro. “L’impegno, la passione, la volontà ed il lavoro, sono le nostre basi fondamentali. Tutti i sacrifici che facciamo quotidianamente sono ripagati dall’entusiasmo e dall’affetto che leggiamo nei nostri tifosi e nelle famiglie che ci affidano i propri figli. Non abbiamo nessun altro obiettivo se non quello di contribuire alla crescita e alla formazione dei tanti ragazzi che ci stanno vicino”. Dopo aver ringraziato pubblicamente tutti i dirigenti, i collaboratori e i nuovi ragazzi che si stanno avvicinando all’associazione, ha salutato i tifosi, ricordando che “l’A.S. CUTRO è una istituzione consolidata a Cutro, ed è dei Cutresi, e che le varie dirigenze che si susseguono sono solo dei traghettatori che danno continuità ad una storia che va avanti da cinquant’anni”.

Presente in sala anche il gruppo della squadra amatori, capitanata da Pino Martino. Il Presidente onorario Pino Belvedere è stato abbastanza conciso e concreto. “Facciamo attività calcistica che coinvolge i bambini di 5 anni fino a gente adulta over 50 che fa parte del gruppo amatori.” Tanti sono stati i calciatori che hanno iniziato nel settore giovanile del Cutro la propria carriera, riferendosi a Soda, Liperoti, Pasquale Ussia e lo stesso Gino Porchia. Ha concluso l’intervento, elogiando la società del Crotone, l’unica a rappresentare la Calabria in serie B, Mister Drago e tutti i presenti. Ultimo atto della serata, è stata la presentazione della Prima Squadra, che milita nel campionato di Eccellenza. I primi ad essere chiamati sul palco, Mister Claudio Morelli, il Preparatore Atletico Massimo Morelli, il preparatore dei Portieri Giulio Zizza, il Massaggiatore Salvatore Oliverio ed il Custode/Magazziniere Carmine Nardo. Successivamente uno alla volta i calciatori, accompagnati dal calore del pubblico hanno riempito il parterre disponendosi alle spalle del tavolo della presidenza immortalando lo storico momento con una foto ricordo. La serata si è conclusa, con un aperitivo/buffet offerto dall’ A.S. Cutro.

Comunicato Stampa A.S. Cutro

presentazione cutro1

La sala gremita per la presentazione dell’A.S. Cutro

Lascia un commento

Scroll To Top