Cutro, nuovo organigramma societario. I presidenti sono ora Gallo e Scandale

Cutro, nuovo organigramma societario. I presidenti sono ora Gallo e Scandale

A.s.d. Cutro in continuo movimento, riunione fiume ieri sera in un noto locale della costa cutrese, sulle ali dell’entusiasmo per il possibile ripescaggio in Eccellenza i dirigenti uscenti hanno accolto i nuovi soci ed insieme, hanno stilato il nuovo organigramma societario.

Per la nuova stagione il Cutro si presenta con un look completamente rinnovato, rinunciano alla presidenza gli uscenti Talarico e Pupa e vengono nominati all’unanimità il Dott. Francesco Gallo, noto commercialista crotonese, cutrese di adozione ed originario di Strongoli, al suo fianco un gradito rientro alla presidenza quello di Giuseppe Scandale imprenditore affermatissimo della Città degli Scacchi.

Vice presidenti del sodalizio biancoazzurro sono stati nominati il nuovo entrato Ing. Giuseppe Muto giovane emergente imprenditore cutrese e le gradite conferme di Giovanni Talarico e Marco Minervino .

In seguito sono state assegnate tutte le altre cariche fondamentali per la crescita e la gestione associativa, direttore sportivo abbiamo il gradito rientro di “Tonino” Manfreda dirigente storico dell’Asd Cutro; direttore generale il Dott. Pasquale Fazzolari, segretario Francesco Pupa, cassiere Pietro Antonio Salerno, addetto stampa Giuseppe Ruggieri e dirigente massaggiatore il sempre presente Oliverio Salvatore.

A questo gruppo si uniscono nella figura di consiglieri e dirigenti accompagnatori, Salvatore Frontera, Raffaele Gentile, Federico Donnici, Domenico Aracri, Rosario Macrì, Antonio Pupa e Antonio Mendicino.

A chiusura della serata nell’augurare un buon campionato a tutti i neo presidenti e il direttore sportivo annunciavano l’arrivo del nuovo allenatore e di un gruppo di giocatori pronti a sposare la causa biancoazzurra, a breve e dopo le firme i nomi di tutti i nuovi acquisti.

 

 

Lascia un commento

Scroll To Top