Cutro, il tecnico Parentela lascia la guida della squadra: “Sono e resterò vostro tifoso”

Cutro, il tecnico Parentela lascia la guida della squadra: “Sono e resterò vostro tifoso”

Con una lettera pubblicata sulla pagina ufficiale dell’Asd Cutro, l’allenatore dei biancoazzurri Andrea Parentela annuncia l’addio col sodalizio cutrese e l’accordo con un’altra squadra. La società cutrese ringrazia il tecnico per quello che ha dato e gli augura le migliori fortune. Ecco la lettera di Parentela:

È arrivato per me il momento di prendere una decisione. Dopo una riflessione attenta e ponderata ho deciso di lasciare l’ASD CUTRO e sposare il progetto di un’altra società. A Cutro ci siamo tolti tante soddisfazioni e abbiamo passato insieme momenti indimenticabili. A voi devo molto e a voi mi sento molto legato. In tre stagioni di militanza ho praticamente vestito tutte le cariche tecniche: calciatore, collaboratore di mister Cittadino nell’anno della vittoria del campionato, allenatore dei bambini, preparatore atletico e per finire Allenatore della prima squadra. Sono e sarò il vostro primo tifoso. Vi auguro di superare questa fase di stallo e di ritrovare nuova linfa per ripartire alla grande. In bocca a lupo!!!
Ringrazio tutta la società, i tifosi, i collaboratori, la stampa e in particolare la squadra e il grande Direttore Sportivo Tonino Manfreda. Sono sicuro che questo non è un addio ma un arrivederci!
Con Affetto
Mister Parentela

Lascia un commento

Scroll To Top