Cutro ed Isola Capo Rizzuto possono sognare. Un turno importante per le due crotonesi

Cutro ed Isola Capo Rizzuto possono sognare. Un turno importante per le due crotonesi

Il big match di giornata vede impegnata una squadra squadra, ovvero il Cutro, impegnato sul campo del Gallico Catona secondo in classifica. Un match di alta quota per la formazione dei presidenti Ciampà ed Olivo, terza in campionato ad un solo punto dai reggini, assieme ad Isola ed Acri. Una prova del nove che stuzzica la fantasia dei tifosi, sempre più innamorati di un team che sta dando enormi soddisfazioni.

Sono in fibrillazione anche i tifosi della Polisportiva Isola Capo Rizzuto: nonostante a sconfitta di Acri e la conseguente eliminazione dalla Coppa Italia dilettanti, della quali i giallorossi erano detentrici, la squadra sta attraversando un momento d’oro in campionato. Domenica al Sant’Antonio arriva lo Scalea, e la squadra allenata da Carmine Leone può pensare ad un clamoroso secondo posto, in caso di risultato positivo del Cutro ovviamente. Rischia qualcosa la capolista Palmese, in casa del Bocale: la squadra della Piana di Gioia però sembra essere sempre più padrona del campionato.

Lascia un commento

Scroll To Top