Cutro, che rimonta a Palmi col Gallico Catona. Lorecchio segna la rete della vittoria

Cutro, che rimonta a Palmi col Gallico Catona. Lorecchio segna la rete della vittoria

GALLICO CATONA-CUTRO 1-2

GALLICO CATONA: Chisari, Musarella, Assuma, De Maio, Nucera, Oliveri, Penna, Pellegrino, Monorchio (dal 16′ st Corsaro), Cormaci (dal 37′ st Zumbo), Libri. In panchina: Capozza, Spinelli, Mordà, Cuzzocrea, Barreca. Allenatore: Ripepi.

CUTRO: Sestito, Staffa, Tarzia, Mercurio, Paonessa, Maione, Liperoti, Lerose, Alessandrì, Aracri, Lorecchio (dal 42′ st Tambaro). In panchina: Russo, Brugnano, Furriolo, Stirparo. Allenatore: Vanzetto.

ARBITRO: Catanzaro di Catanzaro (assistenti De Bartolo e D’Agostino).

MARCATORI: 2′ pt Cormaci (GC), 11′ pt Paonessa (rig.) (C), 18′ st Lorecchio (C).

 

Grande impresa del Cutro che vince in casa del Gallico Catona, anche se la gara è stata disputata a Palmi a porte chiuse per la squalifica del campo della squadra reggina. Tre punti pesanti che rilanciano alla grande le quotazioni dei cutresi, ora pienamente in corsa non solo per il quartultimo posto (che darebbe il diritto di giocare in casa il playout) ma anche per la salvezza diretta. Saranno quattro giornate di fuoco per Sestito e compagni, ma visto l’andamento della squadra biancoazzurra le dirette concorrenti devono davvero temere.

Nella gara di Palmi si mette subito male per il Cutro, freddato dalla rete dopo nemmeno tre minuti di Cormaci. La reazione dei cutresi è stata però da grande squadra, col pareggio conquistato pochi minuti dopo grazie al rigore trasformato da Paonessa. Nella ripresa è arrivata la rete del sorpasso firmata da Lorecchio, in grande forma in questo periodo e che sta diventando l’uomo in più per la squadra. Il Gallico ha cercato il pareggio ma Sestito non ha perso mai la concentrazione, così come i compagni di squadra. All’ 87′ però i padroni di casa hanno avuto la grande chance con un calcio di rigore assegnato dall’arbitro ma calciato alle stelle da Libri. Uno spavento colossale che ha lasciato spazio alla grande gioia al triplice fischio finale.

Domenica sfida casalinga contro il Trebisacce, e col Cutro attuale le premesse sono buone. In caso di successo migliorerebbe la posizione ed anche i giallorossi cosentini sarebbe tirati in ballo nella lotta salvezza.

 

l'esultanza del portiere Sestito

l’esultanza del portiere Sestito

Gallico Catona-Cutro 2015-2016 2

Lascia un commento

Scroll To Top