Cutro che fatica! Maione rompe le resistenze di una buona Silana

Cutro che fatica! Maione rompe le resistenze di una buona Silana

(nella foto l’esultanza cutrese dopo il gol)

SILANA-CUTRO 0-1

SILANA: Oliverio, S. Benincasa (96) (42’ st L. Tricarico (96)), Filippelli, Mancina (6’ st Talarico), Luigi Iaquinta, Turano, Stamato, Ferrarelli (96), Iacoi, Protopapa, D. Benincasa (40’ st De Marco). In panchina: Mosca (95), Luca Iaquinta (96), Curia (96), G. Tricarico (96). Allenatore: Caputo

CUTRO: Piazza, Franco (94), Le Rose, Arabia, Martucci, Maione, Parentela (1’ st Berlingeri), Muscatello, Russo, Conversi (45’ st Tambaro), Aiello. In panchina: Menzà (95), Muto (96), Crugliano (95), Virelli, Guerrieri. Allenatore: Cittadino

ARBITRO: Baratta di Rossano (assistenti: Famularo e Tornicello di Rossano)

MARCATORE: 36’ st Maione

NOTE: Ammoniti: Protopapa (S); Maione e Conversi (C). Espulso: al 38′ st Le Rose (C). Angoli 6-4. Recupero: 1’ pt; 3’ st.

SAN GIOVANNI IN FIORE (Cs) – Non sbaglia il Cutro al “Valentino Mazzola”, anche se i ragazzi di Cittadino hanno dovuto sudare le proverbiali sette camicie per avere la meglio sulla Silana. I sangiovannesi, infatti, bene disposti in campo dal tecnico Caputo si rendono pericolosi in più di un’occasione. Il Cutro però, grazie anche alla maggiore esperienza, è riuscito a imporre il proprio gioco nelle fasi cruciali del match. La vittoria cutrese arriva quasi allo scadere, appena 9′ prima del fischio finale, grazie ad un colpo di testa di Maione sugli sviluppi di un calcio di punizione battuto da Arabia. Nei minuti finali la Silana ha l’occasione per pareggiare i conti, ma De Marco si fa ipnotizzare da Piazza. Cutro che resta così in testa alla classifica a braccetto con il Torretta, vittorioso nel big-match di giornata contro il Roggiano.

Lascia un commento

Scroll To Top