Cutro, che beffa: l’Acri al 96′ pareggia il gol di Ortolini

Cutro, che beffa: l’Acri al 96′ pareggia il gol di Ortolini

Sfiora il colpaccio il Cutro contro il forte Acri, squadra che lotta per un posto nei playoff e che ha sfiorato la finale di Coppa Italia dilettanti. I biancoazzurri stavano accarezzando la gioia del successo, che peraltro sarebbe stato meritatissimo, grazie al vantaggio siglato dal nuovo acquisto Ortolini, ma hanno subito la beffa al 95′: uscita sbagliata del portiere Voce e Petrone ne approfitta per siglare l’1-1 finale. Da ricordare che la squadra ospite era rimasta anche in 10 uomini per una espulsione nella ripresa. La vittoria avrebbe allontanato il Cutro dalla quintultima posizione, ora distante un solo punto, ma la prestazione odierna è incoraggiante. Ricordiamo infatti che nel Cutro erano assenti Cittadino, Folino e Morello ed in difesa hanno giocato, e pure bene, due classe 2000.

Lascia un commento

Scroll To Top