Crotone, tanti i nomi per l’attacco. Per la mediana suggestiva ipotesi Morrone

Crotone, tanti i nomi per l’attacco. Per la mediana suggestiva ipotesi Morrone

Il diesse Ursino e i suoi collaboratori si stanno muovendo all’unisono per consegnare a mister Drago la rosa definitiva che parteciperà al prossimo campionato di serie B. Dopo aver puntellato un pò tutti i reparti la priorità è quella di rinfoltire il reparto avanzato, orfano di Gabionetta e senza una vera e propria punta di ruolo. Ed ecco che sfumato Beltrame, ad un passo dalla Juve Stabia, i rossoblù sono molto vicini a Diagne (Juventus) e Ricci (Roma), entrambi giovanissimi e per questo delle scommesse, non avendo avuto, quest’ultimi delle esperienze tra i professionisti. Un nome caldo è anche quello di Gonzalo Mastriani, ex Cerro, ora al Parma, e visto il feeling con i ducali non è detto che possa arrivare l’ufficialità già nelle prossime ore.

Più marginali, ma molto suggestive le piste che portano a Sasa Bjelanovic e Vincenzo Iaquinta.

Negli altri reparti, la squadra si può dire che è quasi al completo, ma fino alla fine si cercherà di migliorare quanto più possibile la rosa. Due nomi importanti circolano con insistenza nelle ultime ore, si tratta di Verre, scuola Roma, e Stefano Morrone, capitano del Parma.

Per il resto si dovrà pensare a sfoltire la rosa e piazzare quei giocatori che non rientrano nei piani della società.

Lascia un commento

Scroll To Top