Crotone, occasione sprecata col Cagliari. Gol non concesso al 90′ a Ceccherini

Crotone, occasione sprecata col Cagliari. Gol non concesso al 90′ a Ceccherini

CROTONE-CAGLIARI 1-1

CROTONE: Cordaz; Sampirisi (dal 1′ st Faraoni), Ceccherini, Capuano, Martella; Barberis (dal 26′ st Budimir), Mandragora, Benali; Ricci, Trotta, Stoian (dal 12’ pt Nalini). In panchina: Festa, Rohden, Izco, Suljic, Pavlovic, Simic, Crociata, Ajeti, Simy. Allenatore: Zenga.

CAGLIARI: Cragno (dal 44’ pt Rafael); Pisacane, Ceppitelli, Castan; Faragò, Ionita, Cigarini (dal 30′ st Andreolli), Dessena, Padoin; Farias, Giannetti (dal 18’ st Lykogiannis). In panchina: Crosta, Cossu, Romagna, Sau, Deiola, Gagliano. Allenatore: Lopez.

ARBITRO: Tagliavento di Terni.

MARCATORI: 29’ pt Trotta (rig.) (Cr), 52′ pt Cigarini (Ca).

AMMONITI: Cigarini (Ca), Ricci (Cr), Farias (Ca), Ceccherini (Cr).

ESPULSO: 46′ pt Pisacane (Ca).

Succede di tutto in Crotone-Cagliari, col Var che diventa protagonista assoluto. Alla fine è 1-1, un pareggio che lascia l’amaro in bocca alla squadra calabrese, in superiorità numerica per tutta la ripresa. Al 12′ infortunio per Stoian, al suo posto Nalini, migliore in campo, che conquista un rigore (decisivo il Var) per fallo di Faragò. Dal dischetto Trotta spiazza Cragno. Più tardi Nalini ancora irrefrenabile, il suo tiro dal limite dell’area viene deviato da Rafael e sbatte sulla traversa. Al 45′ brutto fallo di Pisacane con gamba alta sul ginocchio di Ricci: rosso diretto, e dopo il consulto col Var decisione confermata. All’ultimo secondo, però, punizione dal limite dell’area per i sardi, e Cigarini è perfetto a scavalcare la barriera e insaccare. Sul gol si chiude la prima frazione.

Nella ripresa Crotone all’assalto, si gioca solo nella trequarti cagliaritana, ma gli spazi si riducono e diventa difficile andare al tiro. Le occasioni però ci sono, soprattutto nel finale. Punizione di Ricci col sinistro, testa di Ceccherini e palla che si infila all’angolino. Il guardalinee rimane fermo segnalando un fuorigioco, l’arbitro va al Var e conferma la decisione. Dalle immagini, però, il fuorigioco sembra del tutto inesistente e non si capisce il motivo dell’annullamento.

Lascia un commento

Scroll To Top