Crotone, Molina l’uomo ovunque. Indispensabile anche in serie A

Crotone, Molina l’uomo ovunque. Indispensabile anche in serie A

Lo scorso anno Salvatore Molina è stato certamente uno dei più positivi del Crotone. Innegabilmente uno dei protagonisti della promozione dei rossoblù. Le sue prestazioni sulla fascia, sia a destra quando giocava Mazzotta, sia a sinistra quando giocavano Mustacchio o Gerbo, non sono praticamente state mai sotto la sufficienza. Alcuni nutrivano dubbi, però, sul suo rendimento nella massima serie, anche perchè in passato non è riuscito a salire sul treno della serie A, pur essendo stato di proprietà dell’Atalanta.

Il centrocampista milanese ha tuttavia messo in chiaro le cose, dimostrando la sua predisposizione al sacrificio, mai a discapito della qualità. Non solo da esterno, ma anche da mezzala destra come nelle due sfide contro Sassuolo e Juventus, nelle quali è stato tra i migliori della squadra di Stroppa. Un giocatore al quale il tecnico difficilmente rinuncerà, ed anche se dovesse arrivare una partita con partenza dalla panchina il suo ingresso sarebbe scontato. Una certezza in più degli Squali per la lotta salvezza.

Lascia un commento

Scroll To Top