Crotone, la vittoria sfuma in pieno recupero: il Torino pareggia al 93′

Crotone, la vittoria sfuma in pieno recupero: il Torino pareggia al 93′

CROTONE-TORINO 2-2

CROTONE: Cordaz; Sampirisi, Ajeti, Ceccherini, Martella; Rohden, Barberis, Mandragora, Stoian (dal 36′ st Faraoni); Simy (dal 49′ st Budimir), Trotta (dal 10′ st Nalini). In panchina: Latella (GK), Viscovo (GK), Aristoteles, Izco, Pavlovic, Simic, Cabrera, Crociata. Allenatore: Nicola.

TORINO: Sirigu; De Silvestri, N’Koulou, Moretti, Molinaro; Rincon (dal 36′ st Boyè), Baselli; Iago Falque, Ljajic, Niang; Sadiq. In panchina: Milinkovic-Savic (GK), Ichazo (GK), Ansaldi, Bonifazi, Valdifiori, Burdisso, Gustafson, De Luca, Edera, Berenguer. Allenatore: Mihajlovic.

ARBITRO: Valeri di Roma2.

MARCATORI: 25’ pt Rohden (C); 9′ st Iago Falque (T), 19′ st Martella (C), 48′ st De Silvestri (T).

AMMONITO: Ajeti (C).

Sfumano solo in pieno recupero due punti per il Crotone, raggiunto per due volte dal Torino. Gara ben giocata dai rossoblù nel primo tempo, di sofferenza nella ripresa quando i granata hanno spinto molto. Vantaggio del Crotone con un bel gol di Rohden che, servito da Trotta, da sinistra fa partire un destro preciso che si insacca all’angolino. Il pareggio granata arriva ad inizio ripresa con un sinistro da fuori area di Iago Falque che lascia di sasso Cordaz. Nuovo vantaggio crotonese con una splendida azione sulla sinistra di Martella che chiude un triangolo con Simy segnando davanti a Sirigu. Nel recupero colpo di testa vincente di De Silvestri su calcio d’angolo.

Lascia un commento

Scroll To Top