Crotone inguardabile, l’Udinese dilaga allo Scida con Jankto e Lasagna

Crotone inguardabile, l’Udinese dilaga allo Scida con Jankto e Lasagna

CROTONE-UDINESE 0-3

CROTONE: Cordaz; Sampirisi, Simic, Ceccherini, Pavlovic; Rohden (dal 14′ st Stoian), Barberis, Mandragora, Nalini (dal 6′ st Simy); Trotta, Tonev (dal 33′ st Aristoteles). In panchina: Festa (GK), Viscovo (GK), Suljic, Faraoni, Cabrera, Martella, Crociata, Ajeti. Allenatore: Nicola.

UDINESE: Bizzarri; Angella (dal 24′ st Nuytinck), Danilo, Samir; Widmer, Barak, Fofana, Jankto, Adnan; Lasagna, Maxi Lopez (dal 19′ st Perica). In panchina: Scuffet (GK), Borsellini (GK), Matos, Bajic, De Paul, Ingelsson, Larsen, Bochniewicz, De Lima, Balic. Allenatore: Oddo.

ARBITRO: Massa di Imperia.

MARCATORI: 41’ pt e 8′ st Jankto, 21′ st Lasagna.

 

Bruttissima partita del Crotone che perde 3-0 in casa con l’Udinese tornando nelle zone molto pericolose della classifica. Rossoblù mai in partita, incapaci di rendersi pericolosi, e soggiogati dalla maggiore presenza a centrocampo della squadra di Oddo. Udinese avanti con Jankto che ribadisce in rete in scivolata dopo una parata di Cordaz su Barak. Raddoppio ad inizio ripresa con Maxi Lopez che sfugge a Ceccherini e mette una bella palla in mezzo per l’accorrente Barak che non perdona. Il tris arriva in contropiede dopo un errore di Sampirisi con Barak che appoggia per Lasagna che a porta libera insacca. Bruttissima gara dei pitagorici, la squadra dopo la sosta non si è ritrovata più.

Lascia un commento

Scroll To Top