Crotone, il borsino del mercato in entrata. Tante missioni impossibili

Crotone, il borsino del mercato in entrata. Tante missioni impossibili

Non è ancora iniziato ufficialmente il mercato invernale, ma già i nomi impazzano su tutti gli organi di informazione. Il Crotone, essendo in chiara difficoltà di classifica, è tra le squadre che ha maggiormente bisogno di rinforzi. E non pochi, aggiungiamo noi. Per poter aspirare ad una clamorosa salvezza non basta qualche aggiustamento alla rosa, ma almeno 4-5 colpi di qualità per la categoria.

Tra tutti i nomi circolati, quello che sembra più vicino è Eloge Yao, difensore protagonista della promozione rossoblù ed in forza all’Inter. L’estate scorsa ha rifiutato il trasferimento, probabilmente convinto di potersi giocare le proprie carte in nerazzurro, ma il campo non lo ha visto mai. Dall’Inter potrebbe arrivare anche il centrocampista Gnoukouri, prospetto interessante che ha bisogno di giocare per maturare.

Sempre dalla squadra di Suning il Crotone vorrebbe prelevare Jonathan Biabiany, ma in questo caso le chances sembrano essere poche, con l’esterno che preferirebbe la destinazione Bologna. Il diesse Ursino ha confermato l’interesse per il centrocampista Paolo Faragò del Novara, classe ’93 che lo scorso anno ha segnato ben 7 reti in B. Concreta la possibilità di arrivare ad Alvaro Gonzalez della Lazio, anche se ci sono dubbi sulla sua tenuta fisica, avendo giocato solo 24 partite nelle ultime 3 stagioni (mai in campo in A quest’anno).

Per l’attacco sono diversi i nomi. La pista più interessante porta al laziale Filip Djordjevic, che la Lazio sembra disposta a trattare. Su di lui però ci sono anche altre squadre, non solo in Italia. Ursino ha confermato nell’intervista a “Gazzetta del Sud” che Babacar è inarrivabile, così come Pinilla, quest’ultimo più interessato ad un lauto ingaggio che ad un posto da titolare in serie A. Si tenta ancora di arrivare ad Ante Budimir, ma il Pescara è favorito.

PERCENTUALI DI ARRIVO

Yao 65%

Gnoukouri 50%

Faragò 40%

Gonzalez 25%

Djordjevic 10%

Babacar 5%

Pinilla 2%

Budimir 20%

Lascia un commento

Scroll To Top