Crotone, fine d’anno col botto. Tris al Trapani in un pomeriggio ghiacciato

Crotone, fine d’anno col botto. Tris al Trapani in un pomeriggio ghiacciato

CROTONE-TRAPANI 3-0

CROTONE: Cordaz; Cuomo, Marrone, Golemic; Mustacchio, Gomelt (dal 29′ st Mazzotta), Barberis, Crociata, Molina; Messias (dal 40′ st Zak), Simy. In panchina: Festa (GK), Rutten, Bellodi, Gigliotti, Rodio, Curado, Evan’s, Itrak, Vido, Nalini. Allenatore: Stroppa.

TRAPANI: Carnesecchi; Fornasier, Pagliarulo, Moscati; Candela, Luperini, Corapi (dal 29′ st Scaglia), Colpani (dal 18′ st Aloi), Grillo; Evacuo (dall’ 11′ st Biabiany), Pettinari. In panchina: Bruno (GK), Dini (GK), Da Silva, Cauz, Minelli, Canino, Tulli. Allenatore: Castori.

ARBITRO: Maggioni di Lecco.

MARCATORI: 3’ st Messias (C), 33’ st Mazzotta (C), 37’ st Simy (rig.) (C).

AMMONITI: Fornasier (T), Simy (C), Messias (C), Pagliarulo (T).

 

Il Crotone conquista la sua terza vittoria consecutiva continuando a scalare nuovamente la classifica. Allo Scida contro un Trapani in difficoltà, i rossoblù si scatenano nella ripresa dopo aver fallito qualche occasione nel primo tempo. Clamorosa quella avuta da Mustacchio che ha prima costretto Carnesecchi al miracolo, poi ha colpito il palo con la porta spalancata. Tre i rigori reclamati dai pitagorici, uno per fallo di mano di Pagliarulo su tiro di Barberis, uno per netta trattenuta su Simy e l’altro per una spinta ai danni di Messias (ammonito ingiustamente per simulazione).

Ad inizio ripresa la squadra di Stroppa preme sull’acceleratore e passa subito: cross di Crociata dalla trequarti per la testa di Messias che segna la sua prima rete stagionale. Il brasiliano ha poi l’occasione per raddoppiare, lanciato dal solito Crociata si presenta davanti al portiere ma si fa respingere il sinistro. Il Crotone controlla, i siciliani non hanno una reazione accettabile, ed al 78′ i calabresi raddoppiano: cross di Mustacchio per il neoentrato Mazzotta che di testa trova l’angolino. Per il palermitano è la seconda rete consecutiva, ed ancora su assist di Mustacchio. Nel finale rigore procurato da Molina e trasformato da Simy che sigla la sua nona rete in campionato.

Lascia un commento

Scroll To Top