Crotone di misura sul Bologna: decide una zampata di Simy

Crotone di misura sul Bologna: decide una zampata di Simy

CROTONE-BOLOGNA 1-0

CROTONE: Cordaz; Faraoni, Ceccherini, Capuano, Martella; Barberis, Mandragora, Stoian; Trotta (dal 23′ st Sampirisi), Simy (dal 37′ st Tumminello), Ricci (dal 33′ st Rohden). In panchina: Festa (GK), Viscovo (GK), Giannotti, Diaby, Pavlovic, Zanellato, Markovic, Crociata, Ajeti. Allenatore: Zenga.

BOLOGNA: Mirante; Torosidis, De Maio, Helander, Masina; Poli (dal 30′ st Avenatti), Pulgar, Donsah (dal 1′ st Dzemaili); Verdi, Palacio, Di Francesco (dal 15′ st Falletti). In panchina: Da Costa (GK), Krafth, Orsolini, Krejci, Crisetig, Mbaye, Romagnoli. Allenatore: Donadoni.

ARBITRO: Calvarese di Teramo.

MARCATORI: 25’ pt Simy (C)

AMMONITI: Torosidis (B), Capuano (C), Mandragora (C), De Maio (B), Dzemaili (B).

 

Il Crotone batte il Bologna ed aggancia la Spal a 27 punti, pur rimanendo dietro per gli scontri diretti. Non è stato facile portare a casa l’intera posta in palio per la squadra di Walter Zenga, anche se concretamente il Bologna non ha collezionato occasioni da gol. A decidere il match un gol di Stoian al 25′, col nigeriano abile a sfruttare un bell’assist di Stoian dalla trequarti, colpendo al volo di sinistro e piazzando la palla nell’angolino. Crotone non brillantissimo ma che ha chiuso tutti gli spazi badando al sodo. Ora testa alla sfida di Marassi col Genoa, importantissima per la lotta salvezza di pitagorici.

Lascia un commento

Scroll To Top