Crotone, che spettacolo: una settimana da solo in testa alla classifica di serie B

Crotone, che spettacolo: una settimana da solo in testa alla classifica di serie B

Chi lo avrebbe mai detto dopo i quattro schiaffoni presi all’esordio nel posticipo di Cagliari. Il Crotone non solo è ora davanti ai sardi, ma anche davanti a tutte le altre squadre del campionato cadetto. Una settimana da capolista che rappresenta un traguardo storico per una società che è ormai una delle più esperte nella serie B. Non solo il primo posto, ma anche l’opinione comune, da parte di tutti gli addetti ai lavori, di praticare il miglior calcio del campionato, con un allenatore che sta dimostrando di essere preparato e capace.

Ivan Juric è l’arma in più di un Crotone che ha azzeccato il mercato estivo, a partire dall’allenatore, e che sta lanciando altri giovani verso un futuro radioso. Difficile ora dire dove potrà arrivare questa squadra, ma la sensazione è che possa restare in alto a lungo, a dare fastidio alle squadre più blasonate. Intanto i tifosi rossoblù, grazie anche al Cesena del crotonese Drago che ha asfaltato lo Spezia, si gode una settimana in cima. Da solo. Guardando tutti dall’alto in basso. E si presenterà sabato pomeriggio ad Ascoli da capolista.

Lascia un commento

Scroll To Top