Crotone, che miracolo sportivo: batte la Lazio e rimane in serie A!

Crotone, che miracolo sportivo: batte la Lazio e rimane in serie A!

CROTONE-LAZIO 3-1

CROTONE (4-4-2): Cordaz; Sampirisi, Ceccherini, Ferrari, Martella; Rohden, Barberis, Crisetig, Nalini (dal 43’ st Mesbah); Tonev (dal 50′ st Kotnik), Falcinelli (dal 49′ st Borello). In panchina: Festa, Viscovo, Rosi, Claiton, Dussenne, Sulijc, Capezzi, Acosty, Simy. Allenatore: Nicola.

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Bastos, Wallace (dal 34’ st Spizzichino), Radu; Basta, Murgia, Biglia (dal 24’ st Crecco), Milinkovic-Savic, Patric; Felipe Anderson (dal 24’ st Rossi), Immobile. In panchina: Vargic, Adamonis, De Vrij, Cardoselli, Lombardi, Luis Alberto, Mohamed, Tounkara. Allenatore: Inzaghi.

ARBITRO: Rocchi di Firenze.

MARCATORI: 14’ pt e 15’ st Nalini (C), 22’ pt Falcinelli (C), 26’ pt Immobile (L) rig.

NOTE: Ammoniti: Crisetig (C), Falcinelli (C), Nalini (C), Bastos (L), Biglia (L), Patric (L), Murgia (L). Espulsi: al 42’ pt Bastos (L) per doppia ammonizione Angoli: 4-5 per la Lazio. Recupero: 1’ pt, 5’ st.

Incredibile impresa del Crotone. Tra le ultime tre dalla prima giornata, e per 37 giornate, all’ultimo turno i rossoblù scavalcano l’Empoli e ottengono la permanenza in serie A. Decisivo il 3-1 rifilato alla Lazio, mentre a Palermo, clamorosamente, l’Empoli perde 2-1. Una partita perfetta quella del Crotone allo Scida, coi pitagorici avanti subito con Nalini bravo a trafiggere Strakosha con un diagonale di prima intenzione

Il raddoppio al 22′ con Falcinelli che di testa finalizza una punizione di Barberis. La Lazio accorcia con un rigore trasformato da Immobile e concesso per fallo ingenuo di Sampirisi. Nel finale di tempo un imprendibile Nalini costringeva Bastos alla doppia ammonizione e quindi la Lazio a giocare in 10. Nel secondo tempo la rete che chiude la gara: calcio d’angolo, sponda di testa di Ferrari e zuccata sotto la traversa di Nalini che sigla così la sua doppietta ed i primi gol in serie A.

Da Palermo arrivano le notizie dei due gol rosanero ed inizia la festa che al triplice fischio finale diventa totale. Un vero miracolo sportivo quello del Crotone, un’impresa che è stata firmata con 20 punti conquistati nelle ultime 9 gare.

Lascia un commento

Scroll To Top