Crotone, ben 24 reti nell’amichevole col Rocca di Neto. Poker per Kargbo e Borello

Crotone, ben 24 reti nell’amichevole col Rocca di Neto. Poker per Kargbo e Borello

Comincia con una goleada la stagione 2018/19 del Crotone. Nella tradizionale amichevole di inizio ritiro i rossoblù del neo tecnico Giovanni Stroppa battono per 24-0 i dilettanti del Rocca di Neto (Seconda Categoria), risultato record negli ultimi anni. Mister Stroppa può ritenersi soddisfatto di questa prima uscita: i suoi ragazzi hanno messo in atto gli schemi e i dettami tattici che ha insegnato in questi primi giorni di ritiro. Non hanno preso parte alla gara, oltre a Simy che ha iniziato questa mattina con la preparazione, Budimir (si unirà al gruppo nella prossima settimana) e gli affaticati Dussenne, Martella e Stoian.

TABELLINO
CROTONE P.T. : Cordaz; Cuomo, Sulijc, Sampirisi; Faraoni, Barberis, Benali, Firenze, Giannotti; Nalini, Markovic.
CROTONE S.T. : Festa; Sulijc, Barberis (15’ Cuomo), Sampirisi; Firenze, Zanellato, Aristoteles, Crociata, Giannotti; Borello, Kargbo. All. Stroppa.

ROCCA DI NETO: Demalja, Cordua, Mauro, Cusato, Caputo L., Novello, Palermo, Pugliano, Parisi, Mirabelli, Vaccaro.
ROCCA DI NETO S.T. : Verzino (22’ Blandino), Caputo E., Tomaino, Talotta, Clausi, Dattolo, Yassin, De Biasi, Mazzaccari, Parisi, Mauro.

Arbitro: Volpe di Vibo; assistente 1 Luccisano di Taurianova; assistente 2 Nicolosi di Vibo.

Reti: 9’, 10’ e 37’ Markovic, 13’ , 81’ e 83’ Firenze, 18’ e 39’ Barberis, 26’ e 51’ Giannotti, 31’ Faraoni, 32’ Nalini, 47’, 56’, 58’ e 78’ Kargbo, 54’, 64’, 73’ e 77’ Borello, 60’ Aristoteles, 74’ Crociata, 86’ Zanellato.

Lascia un commento

Scroll To Top