Crotone, ad Avellino per fare un altro passo verso la storia. Ed un primo posto da difendere

Crotone, ad Avellino per fare un altro passo verso la storia. Ed un primo posto da difendere

Un vantaggio davvero importante quello del Crotone sulla terza in classifica: 14 punti da difendere con 10 gare da giocare sono tantissimi e, senza voler scomodare la scaramanzia, la serie A sembra vicinissima. Nelle ultime trasferte, però, il Crotone non ha giocato bene, sicuramente non all’altezza delle ottime gare casalinghe. Anche per questo molti sembrano quasi accettare un eventuale risultato negativo ad Avellino, che certamente non avrebbe ripercussioni serie sulla classifica, ma potrebbe costare il primo posto.

Si perchè il Crotone è la capolista, e non sarebbe certo una cosa da poco mantenere la vetta fino alla fine. Mai nessuna squadra calabrese ha vinto il campionato di serie B, e farlo vorrebbe dire conquistare un primato regionale difficilmente battibile nel prossimo futuro. Dunque ci aspettiamo un Crotone concentrato anche al Partenio, desideroso di fare risultato pur senza i suoi due principali cannonieri Budimir e Ricci, il primo squalificato, il secondo impegnato con la Nazionale under 21.

Lascia un commento

Scroll To Top