Cremissa, ancora nessuna luce sul futuro

Cremissa, ancora nessuna luce sul futuro

Dopo la fallimentare stagione scorsa, il Cremissa di Cirò Marina sembra ancora una società in alto mare. La squadra è ancora in mano al comune, sembra che nessuno sia realmente interessato a prendere in mano la situazione e cambiare le sorti di una società che in queste condizioni rischia il fallimento totale. Sarebbe davvero un vero peccato, dopo gli splendidi anni trascorsi con la famiglia Senatore alla presidenza, gli unici che avevano realmente tentato di riportare il calcio cirotano dove merita.

In parte c’erano anche riusciti, la squadra era arrivata in Promozione grazie alla costruzione di un ottimo gruppo con alla guida mister Lomonaco, poi l’esonero del mister l’anno successivo ha fatto iniziare una serie di problemi scaturiti con le dimissioni di tutta la società. Da lì in poi il vuoto, dopo la famiglia Senatore nessuno si è realmente interessato alle sorti del Cremissa, la prova è arrivata con la stagione appena conclusa, un campionato non certo all’altezza di una piazza come Cirò Marina, con un umiliante ultimo posto.

Una piazza che nel periodo d’oro ha lasciato importanti tracce anche in Serie D, oggi però sembra in piena difficoltà anche per l’iscrizione al campionato di Prima Categoria. Quale futuro dunque attende il Cremissa e il calcio cirotano? La squadra resterà in mano al Comune e riuscirà comunque ad iscriversi o si farà avanti qualche imprenditori intento a risollevare le sorti di questa gloriosa società? Al momento sono tanti i dubbi che circondano il Cremissa, a breve però saranno sciolti e conosceremo il futuro di questa squadra.

Lascia un commento

Scroll To Top