Cotronei, vittoria sofferta contro il Petilia. Fragale pesca i jolly dalla panchina

Cotronei, vittoria sofferta contro il Petilia. Fragale pesca i jolly dalla panchina

(nella foto Damiano Fragale, allenatore del Cotronei)

COTRONEI 1962-NUOVA PETILIA 2-0

COTRONEI: G. Borza, Vizza (18’ st Papallo), Scavelli, Stumpo, Loiacono (12’ st Gambella), M. Mellace, Madia (5’ st Chimento), A. Vaccaro, Chiodo (30’ st Chiodo), Gualtieri (40’ st Covelli), L. Vaccaro. In panchina: La Bernarda. Allenatore: D. Fragale

NUOVA PETILIA: Perri, Venturino, Scalise, Curto, Ceraudo (1’ st Bianco), Fiumara, P. Cavallo, S. Castagnino, Marrazzo, Rocca, Ierardi. In panchina: Brizzi, R. Carvelli, D. Carvelli, A. Gumari. Allenatore: M. Cavallo

ARBITRO: Lumastro di Crotone

MARCATORI: 20’ st Papallo, 23’ st Chimento

COTRONEI (Kr) – Contro un buon Petilia Fragale deve pescare dalla panchina i due jolly che gli permettono di vincere la partita. Infatti, nel primo tempo anche se i giallorossi premono non riescono a portarsi in vantaggio. Nella ripresa il copione sembra lo stesso, ma dopo 2’ dalla sua entrata in campo Papallo scavalca Perri in uscita e porta in vantaggio i ragazzi del presidente Loria. Passano appena 3’ e Chimento è bravo a risolvere una mischia, creatasi in area di rigore dopo una bella discesa di Chiodo, fissando così il risultato sul 2-0 finale.

Da segnalare anche il terzo tempo tra le due squadre a fine partita.

Lascia un commento

Scroll To Top