Cotronei 1994, una salvezza che vale la vittoria di un campionato con la gioia Conversi

Cotronei 1994, una salvezza che vale la vittoria di un campionato con la gioia Conversi

Terminato un campionato più che soddisfacente per il Cotronei 1994. La formazione giallorossa ha chiuso il torneo di Promozione all’ottavo posto, migliorando la nona posizione della scorsa stagione, seppur con un punto in meno conquistato (38 contro 39). Dunque il miglior risultato nella storia del calcio cotronellaro, un vanto per la società del presidente Alessio. Numeri davvero molto simili a quelli della passata stagione: anche se confrontiamo i gol fatti e subiti:

COTRONEI 2013-2014

Posizione finale: 9°posto

Punti conquistati: 39

Gol fatti: 39

Gol subiti: 35

COTRONEI 2014-2015

Posizione finale: 8° posto

Punti conquistati: 38

Gol fatti: 39

Gol subiti: 34

 

Un risultato che sembrava impensabile fino a due mesi. Poi, ancora una volta mister Trapasso è riuscito a compiere l’impresa. L’arrivo del tecnico catanzarese è stato senz’altro determinante, e Cotronei guadagna la possibilità di disputare per il terzo anno consecutivo il campionato di Promozione.

Altra gioia per la società, la conquista del titolo di capocannoniere da parte di Manuel Conversi, con 22 reti segnate, oltre la metà di quelle realizzate dall’intera squadra. Una bella cavalcata per l’attaccante di Le Castella, che ha tratto giovamento anche dal cambio di passo dell’intera squadra nel girone di ritorno.

Complimenti alla società del Cotronei 1994, allo staff tecnico ed alla squadra per l’ottimo campionato disputato. Ora sarà importante lavorare per non disperdere questo patrimonio, anche perchè, come abbiamo già in passato rimarcato, la compagine societaria ha bisogno di sostegno per sostenere un campionato difficile come quello di Promozione.

Lascia un commento

Scroll To Top