Cotronei 1994, ultimo ruggito stagionale davanti ai propri tifosi. Una annata eccezionale

Cotronei 1994, ultimo ruggito stagionale davanti ai propri tifosi. Una annata eccezionale

Il Cotronei 1994 dei presidenti Alessio e Fabiano ha giocato domenica pomeriggio l’ultima gara interna del campionato. Contro il Brutium Cosenza è finita 4-1 ed è stata una festa. I tifosi hanno voluto salutare alla grande i propri calciatori con una coreografia imponente ed una giornata da ricordare. Per il Cotronei è stata una stagione da incorniciare, sempre ai primissimi posti, quasi sempre al comando, con una Eccellenza conquistata per la prima volta nella storia del paese.

Merito grande ad una società che anno dopo anno ha costruito uno squadrone per la categoria, uno staff tecnico qualificato con mister Trapasso alla guida, ed un gruppo molto unito, ricco di calciatori di esperienza come Maione, Arabia, Riolo, e tanti altri di talento tra cui Anellino, Colosimo, Rizzo, solo per citarne alcuni. Ora, dopo la trasferta di Botricello, ci saranno tanti mesi per godersi questo successo, ma ci sarà da preparare un difficile campionato di Eccellenza, con l’entusiasmo di sempre.

cotronei-1994-posa-di-fine-stagione-23-aprile-2017

cotronei-1994-fumogeni-23-aprile-2017

arabia-e-riolo-23-aprile-2017

riolo-trapasso-e-olivo-23-aprile-2017

cotronei-1994-torta-23-aprile-2017

Lascia un commento

Scroll To Top