Cotronei 1962, una rimonta da urlo che avvicina la salvezza. Pallagorio, pesante ko

Cotronei 1962, una rimonta da urlo che avvicina la salvezza. Pallagorio, pesante ko

COTRONEI 1962-PALLAGORIO 3-2

COTRONEI 1962: Borza, Vona, Gambella, L. Vaccaro (dal 40’ st V. Garofalo), Macrì (dal 27’ pt Vizza), Romano, Papallo (dal 34’ st F. Mellace), G. Garofalo, V. Crugliano, Oliverio, A. Vaccaro. In panchina: Loiacono, Cortese, Calabrese. Allenatore: Papallo

PALLAGORIO: Santoro, A. Martino, Caligiuri, M. Bonanno, Arcuri, Gentile, M. Crugliano, Ruggiero, M. Martino, Maiorano (dal 35’ st Amendola), S. Bonanno. Allenatore: A. Bonanno

ARBITRO: Vona di Crotone

MARCATORI: 5’ pt M. Martino (P), 23’ pt M. Martino (P), 8’ st Romano (C), 26’ st G. Garofalo (C), 32’ st Oliverio (C)

 

COTRONEI – La cura Papallo funziona e il Cotronei con una splendida vittoria in rimonta si porta a +4 sulla zona calda della classifica. Terza sconfitta consecutiva per il Pallagorio, sempre più in caduta libera. Gara dai due volti: nel primo tempo Mario Martino si scatena e con una doppietta sembra indirizzare il match; nella ripresa i cotronellari vanno a mille e siglano un clamoroso sorpasso.

g.a.d.

Lascia un commento

Scroll To Top