Cotronei 1962 superlativo, tris alla Crucolese

Cotronei 1962 superlativo, tris alla Crucolese

(nella foto Pasquale Vizza, il migliore in campo)

COTRONEI 1962-CRUCOLESE 3-1

COTRONEI 1962: Borza 6, Vizza 8, Gambella 7, D. Stumpo 6,5, Macrì 6, Romano 6,5, Papallo 7,5 (21’ st Oliverio 6), A. Vaccaro 6,5 (31’ st Covelli sv), L. Vaccaro 7, Garofalo 7,5, Chimento 6 (15’ st Aiello 6). In panchina: A. Stumpo, Ambrogio, La Bernarda, F. Mellace. Allenatore: D. Fragale 7

CRUCOLESE: Grillo 5, G. Amantea 5,5, Rienzo 5, Berardi 5,5, Vaglica 4,5 (26’ st De Franco 6), Caruso 5,5, C. Amantea 6, Cerchiara 4,5 (4’ st V. Amantea 5), Carlino 4,5, Brescia 5 (42’ st Caruso sv), Greco 5. In panchina: Greco. Allenatore: Vulcano 5,5

ARBITRO: Speziale di Cosenza 5,5

MARCATORI: 15’ pt Garofalo (Co), 35’ pt Papallo (Co), 21’ st Vizza (Co), 29’ st C. Amantea (Cr, rig.)

La prima sul manto sintetico del “Comunale” porta bene ai ragazzi di mister Fragale che superano di forza una Crucolese decisamente in giornata no. Il vantaggio dei padroni di casa arriva con il primo gol stagionale di Garofalo che con una punizione beffarda trova impreparato Grillo sul proprio palo. Gli ospiti hanno l’opportunità di pareggiare i conti dopo un’uscita avventata di Borza, ma Vizza salva sulla linea il bel tiro di Carmine Amantea. Gol sbagliato, gol subito, è la legge del calcio: infatti, pochi minuti dopo Papallo con un tiro da distanza considerevole trova l’eurogol e porta i suoi sul 2-0. La Crucolese è messa male in campo, centrocampo inesistente e squadra spezzata in due. Nella ripresa Vulcano prova a dare vigore ai suoi con l’ingresso di Vito Amantea, che non è però al top della condizione. Il Cotronei, invece, è in giornata superlativa e con il migliore dei suoi, Vizza, trova il 3-0. Poco dopo in area di rigore locale Macrì tocca la palla con la mano, per l’arbitro Speziale è rosso e calcio di rigore. Per Macrì seconda espulsione alla sua seconda apparizione con la nuova maglia. Dal dischetto Carmine Amantea non sbaglia e accorcia le distanze. Nei minuti che mancano accade poco o nulla, con il neoentrato Aiello che avrebbe l’opportunità in più di un’occasione di segnare, ma sciupa malamente. Termina così 3-1 con la prima vittoria stagionale del Cotronei, decisamente meritata per quello visto in campo. Per la Crucolese qualcosa da rivedere, dopo il comunque ottimo inizio di stagione.

Lascia un commento

Scroll To Top