Cordaz regala il gol a Bonucci ed il Crotone perde col Milan di misura

Cordaz regala il gol a Bonucci ed il Crotone perde col Milan di misura

MILAN-CROTONE 1-0

MILAN: G. Donnarumma; Calabria, Bonucci, Romagnoli, Rodriguez; Kessiè (dal 38′ st Locatelli), Biglia, Bonaventura; Suso, Cutrone (dal 31′ st Kalinic), Calhanoglu. In panchina: Gabriel (GK), A. Donnarumma (GK), Andrè Silva, Borini, Gustavo Gomez, Zapata, Montolivo, Musacchio, Zanellato, Gabbia. Allenatore: Gattuso.

CROTONE: Cordaz; Sampirisi, Ajeti, Ceccherini, Martella; Barberis (dal 40′ st Kragl) Mandragora, Rohden (dal 18′ st Crociata); Trotta, Budimir (dal 31′ st Simy), Stoian. In panchina: Festa (GK), Viscovo (GK), Aristoteles, Suljic, Cuomo, Faraoni. Allenatore: Zenga.

ARBITRO: Maresca di Napoli.

MARCATORE: 9′ st Bonucci.

AMMONITI: Mandragora (C), Biglia (M), Kalinic (M).

Un brutto Crotone per almeno 65 minuti perde a San Siro contro un Milan volenteroso ma che ha sofferto nel finale. Tante occasioni per i rossoneri che colpiscono un palo con Suso e costringono Cordaz agli straordinari più volte. Lo stesso portiere, però, regala il vantaggio alla squadra di Gattuso: angolo, uscita di pugno errata e palla che viene sbattuta sulla testa di Bonucci che involontariamente insacca. Annullato dopo consulto col Var un gol a Kessiè che l’arbitro Maresca aveva inizialmente convalidato. Crotone pericoloso nel finale con Trotta su cui Donnarumma fa una grande parata e con il vivace Crociata. Nel recupero Simy spaventa la difesa rossonera, Ceccherini in spaccata non trova la porta, così come all’ultimo minuto Mandragora di testa.

Bene Ceccherini ed Ajeti, male il centrocampo, Stoian e Budimir.

Lascia un commento

Scroll To Top