Coppa Italia,il Cutro vince di misura: decide Percopo

Coppa Italia,il Cutro vince di misura: decide Percopo

GARIBALDINA-CUTRO 0-1

GARIBALDINA: Gualtieri, Pascuzzi (dal 22’ s.t. Bosa),Marasco, Lepore, Pascuzzi, Mirabelli, Cittadino (dal 1’ s.t. Vena), Gentile (dal 22’ s.t. Sesay), Badjinka (dal 22’ st Bonacci), Morrone, Mancuso. In panchina: Aragona, Taverna, Elia. Allenatore Perrone.

CUTRO: Sestito, De Luca, La Greca, Percopo, Toure, Mercuri, Gravina (dal 38’ s.t. Guerrini ), Paonessa, Caterina (dal 35’ s.t. Formisano ), Sinopoli, Aracri (dal 1’ s.t. Nunez). In panchina: Colacino, Muto, Sansalone, Amelio. Allenatore Vanzetto.

ARBITRO: Ruggiero di Paola. ( assistenti: Pellico e Lavarra di Cosenza).

MARCATORE: 15’ p.t. Percopo.

NOTE: Ammoniti: Percopo ( C ), Toure ( C ). Recuperi: 2’ p.t., 5’ s.t.

 

Inizia nei miglior dei modi la seconda esperienza di mister Leonardo Vanzetto con i biancoazzurri, i suoi ragazzi passano con una vittoria di misura per 0-1 sul campo della Garibaldina. Grande partita del Cutro che inizia subito alla grande il suo match. Al 7’ cross di Mercuri da punizione sul lato di destra, ma Paonessa manca l’appuntamento con il gol. Al 15’ il Cutro passa in vantaggio: Toure passa palla a Percopo in area di rigore, quest’ultimo da posizione defilata trafigge il portiere con un gran gol. Al 34’ cross di De Luca, Sinopoli tira di testa, ma è facile la preda per Gualtieri.

Il secondo tempo inizia con il Cutro subito avanti: al primo giro d’orologio De Luca pesca i piedi di Sinopoli in area, ma l’attaccante ex Vigor Lamezia viene murato. All’ 8’ Toure lancia a pescare i piedi di Gravina, quest’ultimo scarta Pascuzzi tira, ma Gualtieri blocca. Al 10’ Caterina passa la palla a De Luca, il laterale del Cutro tira, ma la palla finisce a lato alla sinistra di Gualtieri. Al 13’ Caterina ispira Gravina, con l’attaccante cutrese che sfiora il gol. Al 41’ Sestito sale in cattedra tiro da fuori di Bosa, l’estremo difensore cutrese con un riflesso manda la palla alta sopra la traversa. Buona la prima per il Cutro, domenica prossima si punta a passare il turno tra le mura amiche contro il Sambiase.

Lascia un commento

Scroll To Top