Coppa Calabria, nella gara d’andata il Mesoraca batte di misura lo Scandale

Coppa Calabria, nella gara d’andata il Mesoraca batte di misura lo Scandale

MESORACA: Corigliano, Pasquale, Gerace (24′ Dramè), Carvelli, Marrazzo P. (99), Borelli (60′ Brizzi), Rocca, Ruberto (51′ Marrazzo P88), Vigo (60′ Curto), Lavigna (51′ Berardi), Ortolini. Allenatore: Varacalli.
SCANDALE: Palmieri, Martucci, Garofalo, Biagi, Marino, Artese, Venneri, Anellino, Scalise, De Biasi, Conversi. Allenatore: Maiolo.
MARCATORI: 20′ st Ortolini.
Riparte finalmente il calcio dilettantistico dopo 7 mesi. A Mesoraca va in scena la gara d’andata del primo turno di Coppa Calabria. Ospite la squadra dell’US Scandale di Mister Maiolo. La squadra di casa di Mister Varacalli va in campo con tanti Under in attacco. Il Mister della squadra amaranto è in vena di esperimenti. Nel primo tempo le due squadre si studiano molto, entrambe sono ben messe in campo. Pochi guizzi da una parte e dall’altra. L’US Scandale ci prova con molte conclusioni da lontano che non impensieriscono Corigliano, mentre per il Mesoraca da menzionare, sul finire del tempo, un tentativo di Vigo su punizione finita alta di poco.
La seconda parte della gara, invece, è molto più vivace. Al 50′ un calcio di punizione dalla trequarti per lo Scandale mette in apprensione la difesa mesorachese. Il cross arriva in area e genera una mischia. Nel batti e ribatti verso la porta, il tiro finisce sul braccio di Rocca. Per l’arbitro è rigore. Si incarica della battuta Conversi. Il suo tiro però viene respinto con un miracolo da Corigliano che intuisce e salva il Mesoraca dallo 0-1.
Al minuto 60′ è il Mesoraca ad andare vicino al gol con una doppia traversa. La punizione dall’out di sinistra di Bomber Marrazzo, entrato qualche minuto prima, è pericolosissima. Il suo tiro viene deviato da Ortolini che prende la prima traversa, sulla battuta successiva è Momo Dramè con un gran tiro a colpire la seconda.
Al 65′ passa il Mesoraca. Un’altra punizione di Bomber Marrazzo, dalla stessa posizione, mette in difficoltà la difesa biancazzurra che non riesce a liberare l’aria. Sulla palla si fionda Ortolini che piazza la palla sotto il sette dal centro dell’area. È 1-0 Mesoraca.
Lo Scandale non sta a guardare ed al minuto 72′ ci prova ancora Conversi che pescato benissimo in area prova l’esterno da buona posizione. La palla termine a lato di poco. Al 74′ il Mesoraca raddoppia. Bomber Marrazzo, dopo un grande slalom sulla trequarti, serve con un ottimo filtrante tra le linee Ortolini che a tu per tu col portiere la mette in rete. Per l’arbitro è fuorigioco. Tanti dubbi su questa chiamata dell’arbitro.
La partita finisce senza alcun altro sussulto. La squadra di Varacalli non soffre  nel finale e porta a casa la gara di andata del primo turno di Coppa Calabria. Il ritorno sarà a Scandale il 14 Ottobre.
Roberto Tesoriere

Lascia un commento

Scroll To Top