Coppa Calabria, impresa dello Scandale che elimina il Taverna e vola ai quarti

Coppa Calabria, impresa dello Scandale che elimina il Taverna e vola ai quarti

Si erano affrontate due volte in pochi giorni Scandale e Taverna, ed in entrambi i casi aveva vinto nettamente la squadra catanzarese: 2-4 al Demme in campionato, 3-1 al Donato nella gara d’andata degli ottavi di Coppa Calabria. Nel ritorno, però, la squadra allenata da Castagnino si è presa una bella rivincita, vincendo addirittura 5-0 e conquistando così l’accesso ai quarti di finale di Coppa.

Nel primo tempo reti di Scalise e Cusato che avevano già portato la qualificazione dalla parte scandalese. Nel secondo tempo si è poi scatenato Lucanto, autore addirittura di una tripletta. Sorprendente la débâcle della formazione del presidente Parrottino, in testa al campionato con il Morrone Cosenza, ma ora fuori dalla Coppa. Grande entusiasmo in casa Scandale, ma alla festa ha partecipato anche lo stesso Taverna per il gemellaggio che lega le due società, con conseguente terzo tempo.

Lascia un commento

Scroll To Top