Colpaccio del Torretta in casa del Sant’Anna. I giallorossi piazzano un poker con doppietta di Grasso

Colpaccio del Torretta in casa del Sant’Anna. I giallorossi piazzano un poker con doppietta di Grasso

SANT’ANNA-TORRETTA 1-4

SANT’ANNA: Menzà, Venneri, Giardina (7’ st Felicetti), Scigliano, Fico, Rodio, De Meco, Bagnato, Salvemini, Federico, Petrocca (17’ st Fragale). In panchina: Scarfò , Muto (97), Vrenna (97), Piperis, Leone (97). All. Piperis

TORRETTA: Verterame, Nicastro (95) (38′ st Barberi (97)), Caniglia (96), Meligeni (20’ st Salerno), Vulcano, Cosentino, Greco (26’ st Geraldi), Scicchitano, Patera, Grasso, Crescente (96). In panchina: Pirillo (96), Artese, Curia (97), Patera. All. Triolo.

ARBITRO: Gatto di Lamezia Terme (De Chiara e Famularo di Rossano)

MARCATORI: 15’ pt Scicchitano rig., 26’st Patera, 30’st Salvemini (S), 37’ Grasso, 44’ Grasso.

NOTE: 34’pt Espulsi Federico per doppia ammonizione e Piperis dalla panchina per proteste. Ammoniti: Giardina, Felicetti, Federico (S), Vulcano. Angoli 2-7 per il Torretta. Recupero 2’pt 4’st

 

SANT’ANNA (Kr): Vittoria netta e convincente del Torretta di mister Triolo al termine di una partita giocata a viso aperto contro un comunque buon Sant’Anna che subisce un passivo forse troppo esagerato per quanto visto in campo. Un esordio casalingo da dimenticare presto quindi per mister Piperis, che domenica scorsa con la vittoria sul campo del Cotronei aveva riacceso le speranze nei tifosi gialloverdi. Il Torretta invece guadagna tre punti di speranza per cercare di abbandonare prima possibile quell’ingombrante ultimo posto con soli sette punti raccolti fino ad ora, anche se in realtà sarebbero 13 sul campo, i sei punti di penalizzazione pesano ancora come un macigno sulle spalle della squadra e dell’ambiente.

La partita è bella e ricca di emozioni già nei primi minuti di gara, il primo tempo, però, di concreto regala solo il gol di Scicchitano per il vantaggio ospite e una fase di nervosismo che il Sant’Anna paga a cara prezzo con le espulsioni di Federico per doppia ammonizione e Piperis, dalla panchina, per proteste. Nella ripresa il Sant’Anna prova a sfondare l’ottima difesa ospite senza riuscirci e al 26’ il Torretta ne approfitta e fa 2-0 con Patera. I padroni di casa non ci stanno e qualche minuto dopo accorciano le distanze col solito Salvemini, al settimo gol stagionale. A questo punto il Sant’Anna si catapulta in avanti alla caccia del pari ma è ancora a concretizzare al 37’ con Grasso, è il gol che spezza gli equilibri e chiude definitivamente i giochi. Nel finale arriva anche il quarto gol, lo segna ancora il capitano Grasso, mister Piperis dovrà rivedere molte cose in settimana ma soprattutto per raggiungere la salvezza urgono rinforzi.

Lascia un commento

Scroll To Top