Cirò, Real Botro e Scandale, esordio da urlo in trasferta. Tra queste la rivelazione del campionato?

Cirò, Real Botro e Scandale, esordio da urlo in trasferta. Tra queste la rivelazione del campionato?

(nella foto il Cirò che ha giocato domenica scorsa)

Hanno iniziato nel migliore dei modi Cirò, Real Botro e Scandale. Tre vittorie esterne che rappresentano un punto di partenza importante per una stagione che può riservare soddisfazioni. La formazione del presidente Sculco, matricola in questo campionato, ha messo a referto un pesante 3-0 in casa del Rose City, grazie alla doppietta di Zumpano e la rete dell’ultimo arrivato, il talentuso under Pirito. Grande entusiasmo a Cirò, e la squadra dovrebbe migliorare ancora nelle prossime settimane con altri innesti e recuperi da infortuni.

Il Real Botro, che vuole migliorare la passata stagione deludente, parte col piede giusto vincendo in casa del Sant’Anna. Successo sicuramente agevolato dalle tante assenze in casa gialloverde, ma lo spirito e l’approccio della squadra di mister Elia è stato positivo. Senza la pressione di essere tra i favoriti, i giallorossi possono diventare una mina vagante del torneo.

Conferma le buone sensazioni di inizio stagione lo Scandale di mister Castagnino. Vittoria esterna a Sersale in casa del Real Cerva, con un attacco che promette scintille. Ai soliti Lucanto, Palermo e Scalise si è aggiunto Policarpo e, con una squadra che si conosce già a memoria, possono mutare le prospettive stagionali.

Lascia un commento

Scroll To Top