Cinquina del Real Roccabernarda ad un comunque tenace Real Casino. I rocchisani restano a punteggio pieno

Cinquina del Real Roccabernarda ad un comunque tenace Real Casino. I rocchisani restano a punteggio pieno

REAL ROCCABERNARDA-REAL CASINO 5-2

REAL ROCCABERNARDA: Pulerà F., Locanto, Vona,  Ferreri (60° Balaceanu), Rizza, Cucè, Pugliese P. (73° Calzone N.), Cianflone (80°Pulera’ A.), Aprigliano (65° Facente D.), Gualtieri, Rota(70° Toscano). Allenatore Bonofiglio Salvatore.

REAL CASINO: Guzzo, P. Piccolo, Oliverio, Tallerico (V. Mazzei), Spina, Gabriele (R. Piccolo), Marra, Macchione (De Marco), Oliveti (L. Mazzei), Foglia, Loria (Russomanno). Allenatore: Marasco.

ARBITRO: Fedele Ceraso di Crotone.

 

Nonostante la pioggia caduta incessantemente in tutta la settimana, la squadra di mister Bonofiglio con una prestazione maiuscola, riesce a far suo il risultato contro il coriaceo Real Casino. La squadra di casa, già dai primi minuti di gioco, dimostra di voler vincere, con ottime trame di gioco e bellissime azioni avvolgenti, imbastite alla perfezione dal forte centrocampista Gualtieri e dalle giovanissime ali: Cianflone e Pugliese P.
Infatti passano pochi minuti che uno dei migliori in campo, il giovanissimo Vona(94), sfiora con un preciso fendente di sinistro la rete del vantaggio.

Il gol non tarda ad arrivare, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, battuto magistralmente dal tenace centrocampista Ferreri, il Capitano Rota si fionda e da consumato attaccante d’area insacca per l’uno a zero.
Il Real Casino tenta di riprendere la partita, ma tutti i suoi sforzi si infrangono sul muro eretto dalla forte difesa Locale, guidata dal duo Rizza-Cucè. Intorno alla fine del primo tempo è Locanto, che con una delle sue sgroppate , come al solito micidiali, serve con un perfetto cross dalla trequarti il bomber di casa , Rota, che clamorosamente sciupa solo davanti al portiere. Con questa azione si chiudono i primi 45 minuti.

Durante la pausa i tifosi locali si fanno sentire con cori e apprezzamenti per la squadra di casa. Il secondo tempo inizia sulla falsa riga del primo, azione avvolgente del duo offensivo Aprigliano-Rota, con quest’ultimo che di prima serve il giovane compagno di reparto che davanti a Guzzo non sbaglia.
Passano pochi minuti ed è il nuovo entrato, nonchè esordiente, Balaceanu, su assist col contagiri del ottimo Toscano, a infilare nuovamente la difesa ospite.

Non contenti del risultato, i locali continuano col forcing offensivo, sciabolata di Gualtieri dalla trequarti che trova da solo davanti al portiere avversario l’appena entrato Calzone N. che però mette di poco a lato.
Sul capovolgimento di fronte ottima azione da segnalare del Real Casino, che però viene sventata dall’inoperoso, fin quel momento, portiere del Real Roccabernarda Pulerà.
Il resto della partita ha poco da raccontare, per la squadra di casa vanno in rete anche: Facente Danilo ( calciatore che ha calcato terreni di ben altre categorie) e il giovanissimo e promettente Pulerà Antonio, invece per gli ospiti vanno a segno il subentrante De Marco e il terzino Piccolo.

Dichiarazione post-partita del D.S. Poerio Salvatore: “Non facciamoci ingannare dal risultato, il Real Casino, almeno nel primo tempo ha messo in difficoltà la mia squadra, con ottime ripartenze e marcature a uomo sugli uomini di maggiore esperienza. Poi il secondo tempo la maggiore freschezza atletica dei nostri uomini ha fatto la differenza.
Andare a Belvedere a punteggio pieno è un’ ottima cosa, speriamo di non deludere i nostri tifosi e tutti coloro che ci seguiranno”.

Dichiarazione post-partita del Capitano Rota: “Sono molto felice di quello che abbiamo fatto fino adesso, ma non dobbiamo cullarci, perchè il campionato è molto lungo e le avversarie non sono facili da battere. Vorrei ringraziare la società a nome di tutta la squadra per i sacrifici fatti e la tifoseria per esserci sempre vicina”.

Lascia un commento

Scroll To Top