Chiarimenti sulle promozioni dalla Prima categoria tramite playoff

Chiarimenti sulle promozioni dalla Prima categoria tramite playoff

In questi giorni si stanno susseguendo molte voci non corrette sui criteri per la promozione tramite i playoff di Prima categoria. Il testo di riferimento è quello del comunicato ufficiale n. 108 dell’11 febbraio pubblicato sul sito www.crcalabria.it. Chiariamo subito che non è vero che esiste la possibilità di promozione diretta se si vincono i playoff del proprio girone. Pertanto, la vincente di Casabona-Roccabernarda dovrà comunque effettuare un ulteriore spareggio, e questo potrebbe anche risultare non determinante.

Qualora la Palmese in serie D dovesse riuscire a salvarsi, saranno 6 le squadre ad andare in Promozione, ovvero le 4 vincitrici dei 4 gironi, più 2 squadre che usciranno fuori dagli spareggi tra le vincenti dei vari playoff: solitamente vincente girone contro vincente girone B, e vincente girone C contro vincente girone D.

Qualora la Palmese dovesse retrocedere in Eccellenza, così come già accaduto per la Vigor Lamezia, allora salirebbero in Promozione soltanto 5 squadre dalla Prima categoria: le 4 vincenti dei 4 gironi, più la vincente degli spareggi tra le vincenti di tutti i playoff di girone. Dunque, per una tra Casabona e Roccabernarda, nel migliore dei casi ci sarebbero 2 spareggi da vincere a partire da domenica, altrimenti se scende la Palmese serve vincere 3 spareggi per accedere alla Promozione.

Appare evidente come sia molto importante la salvezza della Palmese, peraltro al momento non semplicissima visto che si profila un playout da giocare in trasferta per la squadra della Piana di Gioia Tauro.

Lascia un commento

Scroll To Top