Che meraviglia Crotone! Vince anche a Novara col gol di Ricci e rimane in testa

Che meraviglia Crotone! Vince anche a Novara col gol di Ricci e rimane in testa

NOVARA-CROTONE 0-1

NOVARA: Da Costa, Dickmann, Troest, Poli, Garofalo; Viola, Buzzegoli (dal 25′ st Lanzafame); Faragò, Gonzalez (dal 37′ st Adorjan), Corazza (dall’ 8′ st Corazza); Galabinov. In panchina: Tozzo, Ludi, Vicari, Casarini, Signori, Rodriguez. Allenatore: Baroni.

CROTONE: Cordaz, Yao (dal 30′ st Cremonesi) , Claiton, Ferrari, Balasa, Capezzi (dal 1′ st Salzano), Barberis, Martella, Ricci, Budimir, Stoian (dal 17′ st De Giorgio). In panchina: Festa, Nicoletti, Zampano, Palladino, Torromino, Delgado. Allenatore: Juric.

ARBITRO: Abbattista di Molfetta.

MARCATORE: 34′ pt Ricci.

AMMONITI: Capezzi (C), Buzzegoli (N).

 

Si allunga la serie positiva del Crotone, giunta ormai a 12 partite consecutive, nelle quali i rossoblù hanno conquistato ben 30 punti. Al Pioli di Novara altra prestazione solida, con una difesa eccezionale guidata da un super Cordaz. La rete della vittoria la sigla Ricci al 34′ con un bellissimo sinistro dal limite dell’area sugli sviluppi di un corner. Nell’occasione proteste dei padroni di casa per un fuorigioco di due calciatori rossoblù che ostruiscono la visuale del portiere quando parte il tiro di Ricci. Effettivamente il fuorigioco pare esserci.

Nel secondo tempo pressione del Novara che crea diversi grattacapi alla capolista, con Cordaz bravissimo in almeno 3 circostanze. In contropiede il Crotone si affida soprattutto ad un Ricci ispiratissimo: l’esterno scuola Roma all’87’ mette Martella davanti al portiere, ed il sinistro di quest’ultimo colpisce clamorosamente l’incrocio dei pali. Nel primo tempo ammonito Capezzi che, diffidato, salterà la gara di sabato prossimo allo Scida col Perugia.

In attesa della gara di domenica tra Perugia e Pescara, il Crotone sale a +11 sulla terza in classifica: vince il Cagliari, ma tra le inseguitrici fa punti pesanti solo il Bari. Sconfitte Novara appunto e Brescia, pareggia l’Avellino.

Lascia un commento

Scroll To Top