Cesario chiama, il Casabona risponde. Successo esterno a Chiaravalle ed ora i tifosi sognano

Cesario chiama, il Casabona risponde. Successo esterno a Chiaravalle ed ora i tifosi sognano

Quello che stiamo vedendo nelle prime sei partite è un Casabona schiacciasassi in trasferta, e dopo la goleada a Chiaravalle si aggiudica il terzo posto in campionato a meno due dal Taverna e dalla Silana che comandano la graduatoria. Dopo il pareggio in casa contro il Taverna, mister Cesario aveva chiesto un riscatto in trasferta e i suoi ragazzi non lo hanno deluso.

La partita inizia con un Chiaravalle molto aggressivo in campo, però trova una difesa molto attenta e un De Giacomo che trasmette sicurezza. A fare la partita sono gli uomini di mister Cesario, soprattutto con il giovane e promettente Mancuso classe ’97 che gioca un buon primo tempo: crea giocate personali e prova anche un bel tiro rasoterra ma il goal non arriva. Il vantaggio è rimandato nel secondo tempo, con il solito Turano: parte da centrocampo e inizia lo show, arriva in area e batte Fristachi, poi si ripete confezionando una doppietta insieme a Sangervasio (2 rigori), mentre del Chiaravalle segna Zangari.

Armando Primerano
Addetto stampa Casabona

 

Lascia un commento

Scroll To Top