Castellese-Stelle Azzurre si gioca domenica mattina. La difficile situazione dei campi nel sud della provincia

Castellese-Stelle Azzurre si gioca domenica mattina. La difficile situazione dei campi nel sud della provincia

Sempre difficile la situazione delle strutture sportive per il calcio dilettantistico. La criticità maggiore in questa stagione si sta verificando nel sud della provincia, a causa dell’indisponibilità dei campi sportivi di Cutro e Le Castella. A San Leonardo, si sono allenate ed hanno giocato diverse squadre: il Cutro di Eccellenza, le varie categorie giovanili del Cutro, gli Amatori Cutro e San Leonardo, il calcio femminile cutrese, lo Steccato e la Castellese. Il calendario nel 2015 costringe a dei sacrifici le varie società, già da domenica quando si incrociano i destini della Castellese e dello Steccato.

Grazie al buonsenso ed alla collaborazione tra le due società, si è trovato un accordo per giocare una gara alla domenica mattina ed una al pomeriggio, mentre il sabato rimane agli Amatori. Questa volta tocca alla Castellese che per la 12a giornata di Seconda categoria ospiterà domenica mattina, con inizio alle 11, le Stelle Azzurre, mentre lo Steccato giocherà il big match di Terza col Belvedere domenica pomeriggio come da calendario.

La delegazione provinciale della Lnd si è trovata suo malgrado in questa situazione, ma non può certo essere imputata ad essa il fatto che lavori a volte anche semplici, da noi durino mesi e mesi, e che non ci siano strutture adeguate. Auspichiamo una maggiore attenzione verso le squadre dilettanti che fanno tanti sacrifici per aggregare nei paesini privi di altri svaghi, e sono costrette a sobbarcarsi anche queste difficoltà logistiche, organizzative ed economiche.

Lascia un commento

Scroll To Top