Castellese, buona la prima in casa: tris di reti al Puheriu

Castellese, buona la prima in casa: tris di reti al Puheriu

Con un netto 3-0 la Castellese liquida il Puheriu e si porta in testa alla classifica a pari merito con Mesoraca e Real Vaccarizzo. I giovani castellesi interpretano bene la gara e sin dalle prime battute chiudono gli ospiti nella propria metà campo. Tante le occasioni fallite dai calciatori di casa, le più clamorose con Bartone, Virelli, Castiglione e Mesoraca. Al 29’ la gara si sblocca in seguito ad un calcio di punizione che portato ad un batti e ribatti in area finalizzato da pochi passi dal difensore centrale Enrico Mercurio. Nella ripresa sono sempre i padroni di casa, spinti da un caloroso pubblico, ad avere in mano le redini del gioco: al 13’ Gabriele Bartone, dopo averci provato più volte, trova il 2-0 che chiude praticamente i giochi. Il definitivo 3-0 arriva al 41’ e porta la firma di Ercole Virelli, già in gol all’esordio nell’1-1 di Roccabernarda poi modificato dal giudice sportivo che ha dato 0-3 alla Castellese per la posizione irregolare di un calciatore rocchisano . Puheriu non pervenuto ma pronto a rinforzarsi alla riapertura del mercato con diversi elementi in uscita dall’U.S. che già si allenano sotto la guida tecnica di mister Cua.

 

la Castellese

Lascia un commento

Scroll To Top