Casabona, rimonta nel finale con rigore di Sangervasio. Papanice, la strada è quella giusta

Casabona, rimonta nel finale con rigore di Sangervasio. Papanice, la strada è quella giusta

(nella foto Luigi Corigliano)

CASABONA-PAPANICE 3-2

CASABONA: Zidani, Novello, Andracchio, M. Mancuso, Giuda, Giardina (14’ st Corigliano), Sangervasio, Livadoti, Capalbo, Bagnato, Policarpio. In panchina: De Giacomo, Benincasa, L. Mancuso, Pellizzi. Allenatore: Cesario.

PAPANICE: Bertè, Devona, Villaverde, Virelli, Porta, Carvelli, Squillace, Alessi, Aracri, De Pasquale, Muscatello. In panchina: Parise, Santoro, Scordio. Allenatore: Lorecchio.

ARBITRO: Lefosse di Rossano.

MARCATORI: 13’ pt Sangervasio (C), 19’ pt Porta (P), 3’ st De Pasquale (P), 35’ st Corigliano (C), 48’ st Sangervasio (rig.) (C).

NOTE: Espulso al 48’ st Alessi (P).

 

CASABONA (Kr) – Partita spettacolare e combattuta fino all’ultimo secondo, nonostante il maltempo che ha reso pesante il terreno di gioco, con un drenaggio comunque eccellente, e un freddo pungente per il vento di tramontana. Il Papanice esce sconfitto ma a testa più che alta. La squadra di mister Lorecchio stava per portare a casa un punto importante ed inaspettato, grazie ad una prestazione tutta cuore ed organizzazione. Il Casabona è riuscito nel finale, con un rigore contestato dagli ospiti, ad ottenere una vittoria che gli consente di sperare ancora di migliorare il quinto posto. Decisivo per la squadra di casa Sangervasio che ha aperto e chiuso le marcature. Luigi Corigliano, entrato nella ripresa ed autore del gol del 2-2 dedica la rete all’addetto stampa Armando Primerano, suo grande estimatore.

Lascia un commento

Scroll To Top