Casabona, intervista al difensore Mancuso: “Obiettivo divertirci giocando bene a calcio”

Casabona, intervista al difensore Mancuso: “Obiettivo divertirci giocando bene a calcio”

L’Asd Casabona per lo Sport chiude la prima fase di stagione con buoni risultati e finisce il mese di dicembre con il pareggio di Caccuri contro l’Atletico Belvedere. Nei giorni scorsi abbiamo incontrato il difensore centrale Mario Mancuso, veterano del calcio casabonese, che per la prima volta nella sua carriera calcistica ci ha rilasciato una intervista ufficiale.

Come nasce l’idea di fare una nuova squadra a Casabona?

L’idea della squadra a Casabona nasce da noi giovani della nostra piccola comunità, assieme al parroco della nostra Parrocchia che ha aderito con entusiasmo alla nostra iniziativa. Lo scopo è quello di riportare lo spirito, l’armonia e l’attaccamento a un qualcosa che purtroppo negli anni si è perso“.

Sei orgoglioso di far parte di questo gruppo?

Si, sono orgoglioso di far parte di questo gruppo meraviglioso e soprattutto giovanissimo. Siamo una bella squadra, e cercheremo di fare del nostro meglio fino alla fine del campionato“.

Come ha disputato la prima fase di stagione il Casabona?

Nella prima parte di stagione inizialmente abbiamo avuto un po’ di difficoltà, abbiamo perso punti importanti, ma ora siamo sulla strada giusta. Abbiamo tanto da lavorare e soprattutto dobbiamo migliorare. Dobbiamo ringraziare il nostro mister per tutto quello che fa per tutti noi e rimanere sempre concentrati in tutte le partite che andiamo giocare e essere tutti fiduciosi, cercando di portare a casa i migliori risultati possibili giocando bene a calcio“.

Qual è l’obiettivo di stagione prefissato dalla società?

L’obiettivo principale è quello di far crescere i tanti ragazzi che abbiamo in rosa, di acquistare esperienza partita dopo partita, poi a fine campionato tireremo le somme. Noi dobbiamo divertirci giocando bene a calcio, abbiamo bisogno del nostro pubblico ogni domenica allo stadio sia in casa che in trasferta. Faremo il massimo e mi auguro con tutto il cuore che la nostra gente riempia sempre di più gli spalti del nostro stadio, ne saremmo molto contenti“.

Rosario Gallo

Addetto Stampa Asd Casabona per lo Sport

Lascia un commento

Scroll To Top