Casabona a passo lento, lo Scandale cala il poker!

Casabona a passo lento, lo Scandale cala il poker!

(nella foto l’entrata in campo delle due squadre)

SCANDALE-CASABONA 4-0

SCANDALE: Cursio, Cutuli, F. Mauro, Cusato, M. Mauro, Lumare, F. Mauro (93), Grisi, Lucanto, Scalise, Palermo (25′ st Marazzita). In panchina: Trivieri, Garofalo. Allenatore: Castagnino.

CASABONA: De Giacomo, Mancuso, A. Seminara, Andracchio, Novello, Capalbo, Pellizzi, Patera, Benincasa, Covello, Fontana. In panchina: Benincasa, Siciliani, Paglia, Vitale. Allenatore: Ioppoli

ARBITRO: Leone di Cosenza

MARCATORI: 30’ pt Scalise, 35’ pt Lucanto (S, rig.), 15’ st Lucanto (S), 35’ st Marazzita (S)

NOTE: Ammoniti: Palermo (S), Lumare (S), Covello (C). Espulso: al 30′ pt Andracchio per doppia ammonizione.

SCANDALE (Kr) – Vola sempre più in alto lo Scandale di Marazzita e compagni. Adesso i play off sono ad un tiro di schioppo. Grazie alla roboante vittoria ottenuta contro il Casabona lo Scandale si posiziona la sesto posto in classifica a soli tre punti di distanza dall’Atletico Botricello. Cala un poker d’assi lo Scandale grazie alle bellissime reti messe a segno da Scalise, Lucanto e Marazzita. Al 30’ pt azione di contropiede, palla al centro di Lucanto per Scalise che sotto porta segna la prima rete. Cinque minuti dopo arriva il raddoppio, bellissima azione da manuale del calcio di Lucanto-Scalise-Palermo, quest’ultimo viene atterrato malamente da Andracchio che viene ammonito per la seconda volta ed espulso. Il rigore viene messo a segno da Lucanto. Ancora Lucanto ma la rete viene annullata. Al 15’ st pregevole tiro al volo da fuori area del jolly Lucanto. Ancora al 35’ Scandale in rete, bel contropiede, lancio di F. Mauro (classe ’93) per Marazzita, stop di petto a seguire lo stesso Marazzita che mette a sedere De Giacomo e segna la quarta rete.

Lascia un commento

Scroll To Top