Campionato Amatori Crotone, il punto sulla terza giornata

Campionato Amatori Crotone, il punto sulla terza giornata

(nella foto la capolista Polisportiva Cutro)

Conclusa la terza giornata, il campionato amatori della provincia di Crotone ha una capolista a punteggio pieno. Si tratta della Polisportiva Cutro, che, grazie al gol di Olivo, ha battuto per 1 a 0 il Mesoraca Amatori 95. Nella classifica, con sei punti, segue proprio il Mesoraca Amatori 95, oltre agli Amatori Botro 2008, che nell’ultima giornata si sono imposti per 2 a 0 sul Petilia, con un gol Prato e Scavo. Gli Amatori Petilia incassano così la seconda sconfitta consecutiva e restano a tre punti grazie alla vittoria ottenuta nella prima giornata di campionato. Gli Amatori Botro 2008 si confermano un ottima squadra capace di stazionare tranquillamente nelle prime posizioni di classifica.

La terza giornata ha poi registrato la rotonda vittoria esterna per 4 a 1 degli Amatori Cutro sull’ Atletico Sersale. Per gli Amatori Cutro a segno Scandale e, per tre volte, Nardo. Per l’Atletico Sersale a segno Pappalardo, mentre Emanuele Tallarico sbaglia un rigore assegnato alla squadra di casa. Gli amatori Cutro salgono così a 5 punti in classifica restando nelle immediate vicinanze dei primi posti. L’Atletico Sersare resta invece a tre punti.

Sono 5 i gol segnati a Le Castella, e sono stati tutti segnati dai padroni di casa, i quali si sono aggiudicati i tre punti a discapito della Nuova Petronà che invece è rimasta a secco di gol e punti. La squadra di Le Castella sale pertanto a 4 punti in classifica. Due pareggi poi nei due derby dell’Alto Marchesato.

È finita 2 a 2 tra Longobarda Cotronei e Roccabernarda con gol di Sorgente e Venturino per i padroni di casa, e Pollinzi e Angotti per gli ospiti. La Longobarda Cotronei guadagna il primo punto di questo campionato e muove così la classifica. Gli Amatori Roccabernarda salgono invece a due punti in classifica.

A Mesoraca invece 1 a 1 tra Tre Torri e Pagliarelle. In vantaggio gli ospiti con Angotti, pareggio con un clamoroso autogol dopo che Francesco Pace aveva parato un rigore assegnato alla squadra di casa. La squadra mesorachese Tre Torri incassa così il terzo risultato utile su tre gare e sale a 5 punti. Tre risultati utili anche per la squadra di Pagliarelle, che però ha soli tre punti in virtù di altrettanti pareggi.

La terza giornata di campionato si è conclusa domenica mattina con la partita tra il Petronà e il Sersale finita 5 a 1 per gli ospiti, che salgono a 5 punti in classifica, scavalcando così lo stesso Petronà che rimane a 4 punti. La gara ha fatto registrare ben tre espulsioni e qualche polemica che pare sia finita addirittura sui social.

Giovanbattista Scordamaglia

Amatori 2016/2017

Lascia un commento

Scroll To Top