Campionato Amatori Crotone, il punto sulla seconda giornata

Campionato Amatori Crotone, il punto sulla seconda giornata

(nella foto gli Amatori 95 Mesoraca)

La seconda giornata del campionato amatori è caratterizzato dai gol segnati, ben 31 anche se più della metà sono stati segnati sul campo del Botricello nella sfida tra Amatori Botro 2008 e Longobarda Cotronei e nella sfida di Petronà tra la Nuova Petronà e la Polisportiva Cutro.

A guidare la classifica sono a pari punti gli Amatori 95 Mesoraca e la Polisportiva Cutro, frutto di due vittorie nelle prime due giornate. I primi si impongo con il più classico dei risultati nel derby contro gli Amatori Petilia con una doppietta di Giordano e si confermano fin da subito la squadra da battere.

La neofita Polisportiva Cutro si impone sulla mal capitata Nuova Petronà e con un sonoro 7 a 2 si impone nel paese dei funghi e delle castagne. In questa partita c’è da segnalare le due triplette di Tambaro Mas. e Gerace, oltre al gol di Sulla Salvatore mentre è andato in gol per la Nuova Petronà il mai domo Pierino Scalzi, che continua a segnare nel campionato amatoriale da ben 11 anni e il neo acquisto Sacco.

In classifica seguono a 4 punti Le Tre Torri Mesoraca e il Borgorosso Petronà che pareggiano in due partite corrette e ben giocate sui campi di Roccabernarda e Pagliarelle. A Roccabernarda si è giocata una partita maschia, a tratti dura ma mai scorretta e in perfetto equilibrio con occasioni da gol da una parte e dall’altra. In equilibrio anche il risultato finale con un giusto 1 a 1, dove al gol di Pollizzi Vincenzo per i padroni di casa, ha fatto seguito quello di Ferrazzo P. per i mesorachesi.

Una bella partita si è giocata anche a Pagliarelle, dove il Borgorosso Petronà è riuscito a imporre un 2 a 2 ai padroni di casa anche se sono state molte le recriminazioni per due rigori plateali reclamati dai petronesi e non dati dal direttore di gara. Passato in vantaggio il Borgorosso con Elia Flavio, è stato prima raggiunto da Rizzuti Pasquale e superati da Angotti per il Pagliarelle e infine ha trovato il definitivo 2 a 2 con un gol di Gallo Enzo.

Pareggiano Cutro e Sersale con un 1 a 1 tra due squadre che saranno tra le sicure protagoniste nella zona alta della classifica. Per il Cutro ha segnato Nardo mentre per il Sersale ha fatto gol Pisani. Nella partita di Botricello, gli Amatori Botro si impongono sulla Longobarda Cotronei per 7 a 3 ed è proprio in questa partita dove si è segnato di più nella seconda giornata. Da segnale i gol dei sempre verdi e eterni, calcisticamente parlando, Missiti per il paese marino e Secreti (addirittura doppietta per lui) per il paese montano. Di Iannone e Condito (doppietta per entrambi), Pane Alessio, Scavo e Ranieri gli altri gol per il Botricello mentre per il Cotronei l’altro gol è stato segnato da Venturino che così fa 101.

A chiudere il turno infrasettimanale è il posticipo tra Atletico Sersale e Amatori Le Castelle che vedono prevalere i primi per 2 a 1. Predominio dei padroni di casa che si concretizza già nel primo tempo con i due gol di Abramo per l’Atletico. A nulla è valso il gol di Biondi arrivato sul finale di partita per Le Castelle che non sono riusciti a rimontare ed a raggiungere il pareggio

Si conclude con questi risultati la seconda giornata dove, oltre ai tanti gol segnati, si inizia ad evidenziare una sostanziale parità di forza tra le squadre che di sicuro renderanno il girone interessante e con tante individualità importanti che per anni hanno giocato in club blasonati del dilettantismo calabrese e che a continuano a dimostrare bravura e classe anche in questo bel campionato amatoriale.

Santino Bubbo

Amatori 2016/2017

Lascia un commento

Scroll To Top