Calcio a 5 serie C2, il Futsal Kroton vince il terzo derby stagionale col Crescendo

Calcio a 5 serie C2, il Futsal Kroton vince il terzo derby stagionale col Crescendo

CRESCENDO-FUTSAL KROTON 3-6

A.S.D. CRESCENDO: Anania, De Cicco, Giglio, Vasapollo, Romano, Colosimo, Galea, Lo Guarro, Carlomagno, Cavallaro, Crugliano, De Luca. Allenatore: Nino De Santis.

A.S.D. FUTSAL KROTON: Ranieri, Martire ©, Perri, Basile, Ruggiero, Belfiore, Arcuri, Vrenna, Zanda, Graziani, Dominici. Allenatore: Vincenzo Raso.

Marcatori: 7′ pt. De Cicco (CRE), 11′ pt. Arcuri (FK), 24′ pt. Zanda (FK), 30′ pt. Crugliano (CRE), 30+1′ pt. Basile (FK rig.), 6′ st. Arcuri (FK), 18′ e 23′ st. Zanda (FK), 28′ st. Vasapollo (CRE).

Terzo derby vinto su tre in stagione per il Futsal Kroton che nella XXII giornata di campionato batte i cugini del Crescendo con un sonoro 6-3. Le due compagini crotonesi si erano già affrontate due volte in questa stagione, la prima in Coppa Italia e la seconda nel girone d’andata del campionato e gli orange del Futsal Kroton avevano già vinto in entrambe le occasioni. La partita era fondamentale per i ragazzi di mister Raso chiamati a fare bottino pieno per rimanere al quarto posto in classifica visto che le altre tre sorelle che la precedono non perdono colpi.

La partita combattutissima e molto maschia si è giocata davanti ad un numerosissimo pubblico ed è stata sbloccata dal Crescendo con De Cicco che al 7 minuto del primo tempo con un tiro da fuori area batteva Ranieri. All’11 minuto Arcuri per il Futsal Kroton pareggiava su un calcio di punizione che fulminava l’incolpevole portiere del Crescendo, al 24 minuto Zanda portava il Futsal Kroton in vantaggio a seguito di una triangolazione con Arcuri. Il Crescendo non si abbatteva e al 30 minuto riacciuffava il pari con Crugliano che un tiro dalla distanza deviato dalla difesa del Futsal Kroton insaccavava alle spalle dell’incolpevole Ranieri ma gli orange di Raso non si arrendevano e nel primo dei due minuti di recupero concessi, Basile siglava la terza rete su calcio di rigore decretato dall’ottimo arbitro Colosimo di Catanzaro per un atterramento in area su Arcuri.

Le due squadra andavano al riposo sul 2-3 per gli ospiti del Futsal Kroton che nella ripresa scendevano in campo con lo spirito di chiudere la gara e infatti siglavano altre tre reti rispettivamente con Arcuri al 6, e altre due volte con Zanda al 18 e 23. Sul risultato di 6-2 mister Raso schierava tutti gli uomini in panchina e a due minuti dal termine il Crescendo accorciava le distanze sul 3-6 con Vasapollo abile a spiazzare Ranieri. Con questa vittoria il Futsal Kroton rimane saldamente in zona play off al quarto posto, sabato prossimo sarà impegnato in casa contro la terza della classe, il Bisignano che dista quattro punti. Un’occasione da non lasciarsi sfuggire per gli orange crotonesi che puntano a classificarsi nelle prime tre posizioni in classifica.

ASD Futsal Kroton

Lascia un commento

Scroll To Top