Calcio a 5, il Kroton conquista la prima vittoria in campionato

Calcio a 5, il Kroton conquista la prima vittoria in campionato

KROTON-VIBO CALCIO A 5  8-5 (pt 3-3)

KROTON: Russo, Pino, Cimieri, Cimino, Tricoli, Macrillò, Gerace, Martino P., Martino L., Federico, Arcuri, Basile. Allenatore: Orto.

VIBO: Carrera, Demasi, Mandarano, Marchio, zaffillo, Briga D, Terrera, Tavano, Crispo.

MARCATORI: 1′ L. Martino, 2′ F. Arcuri, 4′ P. Martino, 10′ Crispo (VV), 14′ Briga (VV), 17′ Briga (VV).
secondo tempo: 2′ L. Martino, 4′ Macrillò, 7′ Cimino, 11′ Cimino, 18′ Briga (VV), 20′ Federico, 32′ Briga (VV).

 

CROTONE:
davanti ad un discreto pubblico il Kroton trova la prima vittoria in campionato, e con 4 punti si posiziona in zona playoff con una gara da recuperare, contro un Bovalino che a punteggio pieno vola in classifica e mercoledì si potrà capire molto dal campionto che i rossoblu’ faranno. Contro un Vibo che era ancora a zero punti e voglioso di far bene a discapito anche di qualche assenza, si è visto un Kroton dai molti volti: 3-0 dopo neanche 4 minuti grazie ai gol di L. Martino su assist di Arcuri che un minuto dopo segna dopo una bellissima triangolazione con Macrillò si infortunia e lascia il campo. Dopo solo 3 minuti entra P. Martino e neanche 60 secondi dopo segna il 3-0.

Sembra tutto facile perché Cimino per ben due volte può fare il quarto gol ma sbaglia clamorosamente e così al 10′ tiro dalla distanza di Crispo che finisce sotto incrocio dei pali per il 3-1. Sembra il gol della bandiera, invece il Kroton scompare e subisce due gol tra il 14′ e il 17′ con Briga lesto a segnare con due bei contropiedi. Siamo 3-3, cambia il quintetto stavolta insieme a Macrillò, uno dei migliori, Basile con Tricoli e P. Martino a supporto, il Kroton sembra aver perso smalto così fuori P. Martino, dentro Gerace per gli ultimi minuti e fuori Basile per Arcuri. In 3 minuti Tricoli, Arcuri e Gerace non segnano da buona posizione, e addirittura alla quarta azione della gara Briga si fa ipnotizzare da Russo. Finale del primo tempo 3-3.

Nella ripresa i padroni di casa partono con il quintetto dei primi minuti con Russo tra i pali, Cimino, Macrillò, L. Martino e Arcuri. Si inizia con la falsa riga della prima frazione, in 11 minuti i rossoblù realizzano quattro gol e creano tantissimo sprecando molto ma L. Martino, Macrillò, Cimino con una bella doppietta, portano il risultato sul 7-3. Cambia ancora mister Orto al 15′, dentro P. Martino, Federico, Tricoli e Basile che poi fa spazio a Gerace. Quintetto nuovo e al 18′ Briga segna il suo terzo gol saltando facilmente Federico per il 7-4, ma stavolta il Kroton è in partita e al 20′ Federico si fa perdonare e segna il gol dell’ 8-4. Fino al 32′ qualche folata da entrambe le squadre, ma a fine partita Briga segna il suo quarto gol che fa finire la gara sull’ 8-5 per il Kroton.

Vittoria importante anche se c’è da lavorare sulla tenuta mentale una partita che dopo 4 minuti sembrava chiusa ed è stata riaperta. Ora a Bovalino per cercare di mettere paura al campionato.

Lascia un commento

Scroll To Top