Calcio a 5, il Futsal Kroton vince il derby pitagorico col Crescendo

Calcio a 5, il Futsal Kroton vince il derby pitagorico col Crescendo

CRESCENDO KR-FUTSAL KROTON 3-5

CRESCENDO: Ranieri, Romano, Martino, Giglio, Vasapollo, Leto, Anania, Galea, Carlomagno, Maiorano, Cavallaro. Allenatore: De Santis.

A.S.D. FUTSAL KROTON: Caristo, Martire ©, Arcuri Vincenzo, Perri Francesco, Marullo, Arcuri Fabio, Basile, Scaletti, Stasi, Migale, Ruggiero. Allenatore: Suppa Raffaele.

MARCATORI: 8 min. pt. Marullo (FK), 30 min. pt., 11 e 23 min. st. Ruggiero (FK), 5 min. st. Arcuri Fabio (FK), 16 e 26 min. st. Vasapollo (CRE), 30+2 min. st. Giglio (CRE).

 

Il Futsal Kroton riscatta subito la sconfitta di sabato scorso nella prima di campionato battendo in trasferta il Crescendo per 5-3 e la reazione che ci si aspettava dai calcettisti di mister Suppa è puntualmente è arrivata. Durante tutta la settimana il mister aveva fatto lavorare i ragazzi molto duramente ma sempre con la calma che lo contraddistingue cercando di proteggerli dai fattori esterni condizionanti che sono inevitabili in un derby cittadino.

La partita è stata giocata come ci si aspettava a ritmi altissimi ed è stata subito sbloccata dal Futsal Kroton all’ottavo minuto con Marullo che con un tiro da fuori area di rigore batteva l’ex di turno Ranieri. Nei minuti successivi il Crescendo ha cercato più volte di pareggiare, andandoci molto vicino grazie ad un calcio di rigore assegnato ai padroni di casa per una palla che dopo un tiro carambolava sul braccio palesemente attaccato al corpo di Basile. Il rigore calciato da Maiorano però veniva neutralizzato dall’ottimo Caristo. Passato il pericolo il Futsal Kroton riprende ad attaccare e allo scadere del primo tempo raddoppia con Ruggiero che sfrutta al meglio una ripartenza con Arcuri e batte ancora una volta Ranieri.

Nella ripresa i rossoblù di Suppa ripartono subito forte e al 5 minuto si portano sul 3-0 con Fabio Arcuri che beffa l’estremo ospite su calcio di punizione dalla lunga distanza, qualche minuto dopo però lo stesso bomber è costretto a lasciare il campo per una botta al ginocchio e il mister precauzionalmente lo fa accomodare in panchina. Nei minuti restanti, ottimamente controllati dagli ospiti da segnalare altri due gol del Futsal Kroton con Ruggiero oggi autore di una tripletta e a partita ormai finita tre reti del Crescendo con Vasapollo e Giglio e l’espulsione di Cavallaro del Crescendo per doppia ammonizione.

Da questa partita i ragazzi di mister Suppa escono con tre punti e con molta convinzione nei propri mezzi, ora c’è da dare continuità ai risultati già dal prossimo turno in programma sabato prossimo quando il Futsal Kroton sarà impegnato in casa contro il Silver City.

ASD Futsal Kroton

Lascia un commento

Scroll To Top