Caccurese-Cirò Marina, omologato il risultato di 1-0. Tre giornate di squalifica al campo

Caccurese-Cirò Marina, omologato il risultato di 1-0. Tre giornate di squalifica al campo

Pubblichiamo uno stralcio del comunicato n. 42 del giudice sportivo provinciale che si riferisce alla gara Caccurese-Cirò Marina:

 

DELIBERE

GARA DEL 06/03/2016 CACCURESE – CIRO’ MARINA

il Giudice Sportivo Territoriale. a scioglimento della riserva di cui al comunicato ufficiale numero 41 del 10 marzo 2016;

– letti gli atti ufficiali dai quali risulta che, a fine gara, tra le opposte tifoserie della Caccurese e del Ciro’ Marina, entrate in contatto, scoppiava una violenta rissa sugli spalti che ha richiesto l’intervento delle forze dell’ordine per porvi fine;

– visti gli articoli 18 e 19 del Codice di Giustizia Sportiva;

delibera

1. omologare il risultato della gara CACCURESE-CIRO’ MARINA: 1-0;

2. squalificare per 3 giornate effettive, con decorrenza immediata, il campo di giuoco della società CACCURESE;

3. diffidare il campo di giuoco della società CIRO’ MARINA;

4. infliggere alle società CACCURESE e CIRO’ MARINA l’ammenda di Euro 150,00;

5. squalificare per 4 gg (una già scontata) il calciatore DE PASQUALE NICODEMO (società CIRO’ MARINA) per aver contribuito al clima di violenza tra le opposte tifoserie sfociato in rissa sugli spalti incitando, a fine gara, i propri sostenitori ad assumere comportamenti violenti;

6. dispone, inoltre, l’invio degli atti alla Procura Federale per quanto di competenza in ordine alla individuazione di ulteriori o più specifiche responsabilità da parte di tesserati o società non individuati dal direttore di gara;

Lascia un commento

Scroll To Top