Botricello, che rimonta nel finale: Canino e Palumbo mandano ko il Maida

Botricello, che rimonta nel finale: Canino e Palumbo mandano ko il Maida

CITTA’ DI BOTRICELLO-MAIDA 2-1

CITTA’ DI BOTRICELLO: Nania 6, Giglio 6, Frijo 6,5 ( 45’ s.t. Turco s.v.), Palumbo 6,5, Caroleo 6,5, Bruno 6, Mendicino 6 (33’ s.t. Frontera s.v.), Mercurio 6,5 ( 21’ s.t. Fossella 6), Lagnela 6, Aracri 6,5, Canino 6,5,. In panchina: Colacino, Scumaci, Nicoletti. Allenatore De Mare 6.

ATLETICO MAIDA: Arcuri 6, Pellegrino 6, Arsa 6,5, Torchia 6, Romagnuolo 6, Frija 6, Costantino F. 6,5 (39’ s.t. Costantino S. s.v.), El Aoudi 6,5, Curcio 5,5, Musa 6. In Panchina: Michienzi , Leopoldo, Giampà, Nicotera, Rocca, Fratia. Allenatore Torchia 6.

ARBITRO: Zito di Rossano (assistenti: Marucci di Rossano e Bartoluccio Vibo Valentia).

MARCATORI: 21′ pt El Aoudi (M), 42′ st Canino (rig.) (B), 52′ st Palumbo (B).

AMMONITI: Caroleo (B), Palumbo (B), Romagnolo (M), Frija (M).Espulsi: Curcio (M).

 

Vittoria all’ultimo respiro per la compagine biancorossa che si impone per 2-1 sull’Atletico Maida passata in vantaggio con El Aoudi al 21’ del primo tempo, ma poi viene raggiunta nella seconda frazione di gioco dal gol al 42’ dal dischetto di Canino e all’ultimo disperato attacco con Palumbo al 47’.

CRONACA- All’ 11’ Aracri pericoloso con un destro a giro, ma la palla va oltre il palo. Al21’ gli ospiti passano in vantaggio sugli sviluppi di un calcio di punizione battuto da Costantino che pesca la testa di El Aoudi che non perdona. Al 30’ Canino mette la palla in mezzo , Palumbo tira di prima intenzione miracolo di Arcuri, sulla ribattuta ancora Palumbo, ma Arcuri ancora una volta è strepitoso. Al 44’ azione personale di Musa che si trova davanti Nania, ma il portiere locale a tu per tu para con l’aiuto della traversa.

Nel secondo tempo al 18’ il Botricello fa paura, corner battuto da Canino, Bruno schiaccia di testa Arcuri prodigioso. Al 32’ Canino scende sulla sinistra, tira ma la palla colpisce la parte esterna della porta. Al 42′ rigore assegnato al Botricello, Canino si assume la responsabilità di batterlo e lo trasforma. Al 52’ è rimonta completata, Nania batte la punizione da centrocampo, la difesa ospite ribatte, raccoglie palla Palumbo che di pallonetto batte Arcuri e il Botricello può festeggiare la sua vittoria. Grandi proteste nel finale della squadra ospite per la direzione arbitrale da loro giudicata insufficiente e di parte.

Lascia un commento

Scroll To Top