Bevacqua fa felice l’Albi che rimane al secondo posto. Ottima prestazione delle Stelle Azzurre

Bevacqua fa felice l’Albi che rimane al secondo posto. Ottima prestazione delle Stelle Azzurre

ALBI-STELLE AZZURRE 1-0

ALBI : Giannì, Dardano N., Folino, Centola, Viscomi, Dardano D. (24’ st Corea A.), Spagnolo, Di Marco (32’ st Dardano D.), Scumaci, Bevacqua, Romano (36’ st Romano G.). In panchina : Corea S, Belpanno, Centola A, Danizio . Allenatore: Mancuso.

STELLE AZZURRE : Comito, Crispo (34’ st Pupo), Loria P. (20’ st Alessio),Oliverio B., Audia, Allevato, Lammirato, Apa (8’ st Silletta), Mazzei S., Spano G., Mazzei T. In panchina : Mascaro, Tiano S., Cappa, Spano P. Allenatore: Bitonti.

ARBITRO : Tirinato di Catanzaro.

MARCATORE : 7’ pt Bevacqua.

NOTE: spettatori : 100 circa (20 tifosi ospiti).

 

ALBI (CZ) – Bel match tra Albi e Stelle azzurre squadre ben messe in campo con gli ospiti che giocano un ottimo calcio. Ad inizio gara i locali vanno subito in vantaggio con Bevacqua che sfrutta un traversone laterale e segna con un bel colpo di testa che batte l’incolpevole Comito : 1 a 0. Le Stelle Azzurre reagiscono e si rendono pericolosi con Spanò G. rasoterra a fin di palo al 16’ pt. Ancora gli ospiti minacciosi al 25’ pt con Mazzei S. colpo di testa ben parato da Giannì. L’Albi ci prova al trentesimo con una conclusione di Scumaci bloccata con sicurezza dall’estremo difensore delle Stelle Azzurre. 37’pt gli ospiti reclamano un calcio di rigore per un netto fallo in area di rigore da parte di un difensore catanzarese, ma l’arbitro Tirinato lascia correre. Il primo tempo termina con l’Albi in vantaggio di una rete. Nella ripresa è un assedio delle Stelle Azzurre con l’Albi che si difende che resiste e si difende con sofferenza. 20’ st bel tiro di Mazzei T. che esce di poco. I catanzaresi si fanno vedere solo al 26’ st tiro dalla distanza di Bevacqua alto sulla traversa.

Nei restanti minuti i ragazzi di Bitonti attaccano alla ricerca del pareggio: al 36′ st cross di Allevato, il portiere locale smanaccia due volte la palla con difficoltà di equilibrio riuscendo a respingerla quando la stessa aveva già superato la linea di porta. È lesto Lammirato a posizionare la palla nel sacco ma l arbitro fischia un fuorigioco inesistente. Resta una beffa dopo 45 minuti nell’ area avversaria, vedere sfumare anche il regolare pareggio. Una sconfitta su un campo ostico ci può stare ma questa decisione ha penalizzato le Stelle Azzurre che avrebbero meritato sicuramente di più, senza nulla togliere ad un Albi che ha giocato una buona partita.

Biagio Lopez

Lascia un commento

Scroll To Top