Bemenerenze 2017 della Figc: tra le squadre premiate il Cutro per i 50 anni

Bemenerenze 2017 della Figc: tra le squadre premiate il Cutro per i 50 anni

(nella foto in alto Talarico con Gianni Rivera)

Un premio alla passione, ma anche alla fedeltà ed al senso di appartenenza. E’ questa la sintesi della tradizionale cerimonia delle Benemerenze della Lega Nazionale Dilettanti. Società di grande tradizione e dirigenti di lungo corso sono stati insigniti del prestigioso riconoscimento in una gremita sala dell’Hilton Rome Airport di Fiumicino, abituale teatro dell’appuntamento. Alla cerimonia, dedicata a chi ha tagliato gli importanti traguardi nella stagione 2016 / 2017, hanno preso parte il presidente della LND Cosimo Sibilia ed il presidente FIGC Carlo Tavecchio, insieme al presidente del Settore Giovanile e Scolastico Vito Tisci.

Ad onorare l’appuntamento, oltre al presidente del Settore Tecnico Gianni Rivera ed il presidente dell’Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive Daniela Stradiotto, anche gli ex presidenti della FIGC Antonio Matarrese e Franco Carraro i quali hanno aperto i lavori salutando i presenti e complimentandosi con i premiati. Per l’occasione, tra LND e SGS sono state premiate 45 società che hanno raggiunto il traguardo dei 100, 75 e 50 anni di attività.

Tra di esse l’Asd Cutro, formazione della provincia di Crotone reduce da uno sfortunato campionato di Eccellenza culminato con la retrocessione, ma che proprio di quel campionato è la decana in Calabria. A ritirare il premio uno dei due presidenti del sodalizio cutrese, Talarico.

talarico-con-sibilia-10-giugno-2017

cutro-benemerenza-10-giugno-2017

benemerenza-cutro-50-anni-attivita-10-giugno-2017

Lascia un commento

Scroll To Top