Belvedere, la grinta del presidente Procopio: “Fiducia per la vittoria finale. Sogno la Prima categoria”

Belvedere, la grinta del presidente Procopio: “Fiducia per la vittoria finale. Sogno la Prima categoria”

Con un 2015 chiuso in testa, il presidente del Belvedere Spinello Luigi Procopio ha voluto dare una sua lettura sul campionato, anche per esprimere il dissenso riguardo all’intervista del tecnico del Carfizzi Alfieri: “Che Alfieri sia un buon allenatore non ci sono dubbi – esordisce – ma probabilmente non è altrettanto bravo coi numeri. Questi parlano chiaro e dicono che il Belvedere è primo in classifica, ha il miglior attacco, la miglior difesa ed ha vinto 6 partite su 7. Poi è pacifico che la sconfitta col Verzino abbia rincuorato qualche inseguitrice. Vero, non è stata una bella partita per noi, ma venivamo da una settimana difficile tra esoneri, infortunati e trasferimenti. Ora abbiamo messo a posto la squadra e mi sento di poter dire che siamo più forti e completi di prima“.

Il presidente Procopio non teme la scaramanzia e afferma: “Mi sento ancor più ottimista nel voler puntare alla promozione diretta in Seconda categoria, in quanto ho fiducia nei miei ragazzi e soprattutto in mister bomber Curcio che sta facendo un ottimo lavoro e che vedremo presto in campo, credo nella gara con la Siberene il 10 gennaio“.

Un 2015 che ha visto il Belvedere chiudere in testa alla classifica. Se lo aspettava?

Si, era nei nostri obiettivi e quindi non mi sorprende essere in testa. Mi sorprende piuttosto il fatto che non lo siamo a punteggio pieno“.

A sorpresa avete esonerato mister Mauro che aveva vinto 5 partite su 5. Quali i motivi?

Intanto voglio ancora una volta ringraziare mister Mauro che stimo sia come uomo che come allenatore per il lavoro svolto. Il fatto è che c’era una spaccatura tra giocatori ed allenatore che ho cercato in tutti i modi di risanare ma con scarsi risultati, in quanto la squadra aveva lanciato chiari segnali di ammutinamento. Per me è stata una scelta difficile perchè oltre ad essere il presidente della squadra di calcio sono anche assessore comunale ed alla fine dovendo fare una scelta, ho scelto la squadra che rappresenta la nostra comunità, i nostri colori e le nostre domeniche“.

Quali sono i progetti futuri del Belvedere Spinello?

Come detto prima sono assessore, precisamente ai lavori pubblici, ed in più sono responsabile dell’area tecnica del Comune, ed avendo ottenuto un decreto di finanziamento per la realizzazione di un impianto sportivo in erba sintetica già progettato ed approvato, mi piacerebbe vedere i colori del Belvedere in Prima categoria. Quindi ci siamo prefissati già dall’inizio del campionato di Terza, di compiere una escalation per raggiungere tali obiettivi essendoci tutti i presupposti per disputare un torneo di Prima categoria“.

Lascia un commento

Scroll To Top